Indietro
menu
Agricoltura Ambiente

L’allevamento sostenibile nell’Alto Mugello

di Francesca Magnoni   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 22 mar 2020 12:35
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

DOVE CI PORTA NEW FARMERS

La quinta puntata di New Farmers, il viaggio alla scoperta delle storie dei nuovi agricoltori, ci porta a Firenzuola per affrontare un tema caldo nel settore agricolo: quello della zootecnia, in  in cui la sostenibilità ha un ruolo fondamentale: ci domandiamo infatti come si possa avere a cuore la tutela dell’ambiente e al tempo stesso produrre carne di qualità.

Per scoprirlo andiamo a pochi chilometri da Firenze, dove si estende il Mugello, un territorio di confine che riunisce due aree geografiche: il Mugello propriamente detto e l’Alto Mugello o Romagna Toscana. Qui il paesaggio è complesso: dalle fitte boscaglie dei crinali regno del cinghiale, del capriolo e della volpe, alle zone dei castagneti e dell’olivo, dalle ampie superfici pianeggianti coltivate a grano e girasole, al fertile fondovalle dove sono ubicati i principali centri abitati e le vie di comunicazione.

L’ALLEVAMENTO SOSTENIBILE IN MONTAGNA

Con la nostra troupe ci spostiamo nei pascoli ampi e verdeggianti, a 780 metri di altezza sulle pendici dell’Appennino Tosco-Emiliano, per conoscere Valeria Bruni Giordani, 45 anni, che da giornalista di cronaca si è convertita alla fine degli anni ’90 all’imprenditoria, prendendo in mano assieme alla mamma Elisabetta e alla nonna Vanda, la gestione dell’azienda avviata dal nonno Guido.

In 400 ettari, coltivati a erbaio, orzo e farro, Valeria conduce un allevamento, seguendo il metodo del biologico, 230 animali tra vacche nutrici, tori e vitelloni, secondo il metodo biologico per la produzione di carne bovina che viene trasformata e venduta direttamente in azienda e solo su prenotazione.  Gli animali di Valeria conducono una vita per sei/otto mesi sempre al pascolo e in ampi spazi, questo è garanzia di benessere per loro e al tempo stesso di tutela dell’ambiente.

LA PUNTATA di NEW FARMERS

Notizie correlate
di Redazione   
La Giunta adotta il nuovo piano urbano

Mobilità sostenibile, ecco come cambia la città

di Redazione   
di Andrea Polazzi   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna