Indietro
menu
Gli spostamenti consentiti

Accordo tra San Leo e San Marino per la frazione di confine

In foto: Montemaggio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 29 mar 2020 11:57 ~ ultimo agg. 12:02
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Considerata la particolare situazione geografica della frazione di Montemaggio del comune di San Leo confinante con la Repubblica di San Marino, è stato sottoscritto un accordo speciale con la Segreteria Affari Esteri dell’antica Repubblica e il coinvolgimento della Polizia Civile per consentire ai residenti di accedere al Titano per i servizi di stretta necessità.

L’accordo prevede che i cittadini che abbiano comprovato bisogno di raggiungere Chiesanuova facciano richiesta in municipio e noi invieremo la comunicazione alle autorità sammarinesi. Ovviamente l’accesso è soggetto a una serie di prescrizioni e gli interessati dovranno essere muniti di autocertificazione da consegnare agli agenti al varco. Un rappresentante di ogni famiglia è autorizzato a oltrepassare il confine per l’approvvigionamento di generi alimentari, medicinali e carburanti.

Commenta il sindaco di San Leo Leonardo Bindi: “In questo modo si risponde al meglio allo spirito delle norme italiane e sammarinesi che consentono di uscire fuori territorio per i servizi di prima necessità quando si trovino più vicini alla propria abitazione”