sabato 22 febbraio 2020
menu
il caso

Violenta e picchia la compagna. Pm chiede il carcere, Gip dispone l'allontanamento

In foto: i carabinieri davanti al palazzo di giustizia
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto Visualizzazioni 1.471 visite
sab 18 gen 2020 18:13 ~ ultimo agg. 19 gen 14:46
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.471
Print Friendly, PDF & Email

L’ha violentata più volte, picchiata, insultata e persino minacciata di farla prostituire. L’ennesima storia di violenza sulle donne si è conclusa con l’allontanamento del compagno manesco, un 49enne rumeno residente da anni a Cattolica, nonostante il sostituto procuratore riminese, Davide Ercolani, ne avesse chiesto l’arresto.

Tutto ha inizio un paio di settimane fa, quando nella caserma dei carabinieri di Cattolica si reca una donna. E’ disperata, chiede aiuto. Il compagno, infatti, la picchia da mesi. La costringe, sotto minaccia, persino ad avere rapporti sessuali contro la sua volontà. Ma, cosa ancor più grave, da qualche tempo ha iniziato a mostrare attenzioni sessuali anche nei confronti della figlia minore di lei. E’ quella probabilmente la classica goccia che fa traboccare il vaso, che induce la donna a mettere fine a questa lunga scia di violenze.

La vittima racconta tutto quanto ai carabinieri. Viene ascoltata, con tutte le cautele del caso, anche la minore. Che conferma le attenzioni morbose dell’uomo. I militari cattolichini, dopo accurate indagini, inviano una dettagliata informativa in Procura, che finisce sul tavolo del sostituto procuratore Davide Ercolani. Il magistrato non ha dubbi e invia al gip Adriana Cosenza la richiesta di misura cautelare in carcere per il 49enne. Ma il giudice opta per l’allontanamento dal domicilio domestico. Così questa mattina i carabinieri di Cattolica hanno notificato l’ordinanza del gip all’uomo, che resta indagato per violenza sessuale aggravata, minacce e maltrattamenti.

Notizie correlate
Bellaria Igea Marina Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia

Droga, prostituzione, rapine. I controlli della Polizia

di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna