Indietro
venerdì 5 marzo 2021
menu
Calcio a 5 C1

Un ottimo Rimini.com sfiora l'impresa: con il Balca la beffa arriva solo nel finale

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
sab 18 gen 2020 20:24
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

CALCIO A CINQUE RIMINI.COM-BALÇA CALCIO A 5 2-3

IL TABELLINO
RIMINI.COM: Ciappini, Moretti, Tonetti, Muratori, Albani, Gasperoni, Vitali, Timpani, Delvecchio, Muha, Rizzo, Celli.: Fallini.

BALÇA: Cerulli, Altavilla, Fadiga, Barbi, Caccavalle, Gamberini, Fogli, Cherroud, Simone, Kalaja, Mordacci, Viggi. All.: Andrejić.

ARBITRI: Siboni di Ravenna, Marchica di Bologna.

RETI: 22’ pt Altavilla, 25’ pt Kalaja, 3’ st Rizzo, 11’ st Muratori, 22’ st Gamberini.

AMMONITI: Kalaja, Caccavale, Rizzo, Timpani, Gasperoni.

ESPULSO: 28’ st Gasperoni.

CRONACA E COMMENTO
Grande amarezza in casa biancorossa dopo la sconfitta per 3-2 contro il Balca e, soprattutto, dopo la miglior prestazione stagionale casalinga degli uomini di Fallini. Il Rimini.com gioca un’ottima partita, approcciando bene sin da subito per poi nel secondo tempo, nonostante lo svantaggio per 2-0, collezionare più occasioni degli ospiti meritando forse qualcosina pure di più di un pareggio. Nel finale poi arriva il gol dei bolognesi e succede di tutto: i riminesi giocano parte dei minuti conclusivi in inferiorità numerica, tengono botta alla spinta avversaria e poi, all’ultimo secondo, è un miracolo di Caccavale a negare il gol di un possibile 3-3 che avrebbe fatto bene ai biancorossi non solo per la classifica, ma anche per il morale.

Pronti, via e Ciappini deve sventare guai peggiori con un grande intervento sulla conclusione di Kalaja. Tuttavia, dopo il brivido iniziale, la partita fatica a decollare dal punto di vista delle occasioni offensive, anche se l’agonismo è elevato e si vede che è un match delicato per entrambe le squadre. A rompere gli indugi sono nuovamente gli ospiti al 15’, ma ancora una volta Ciappini si supera e mura il tentativo da schema su punizione di Fadiga. La reazione dei biancorossi passa dai piedi di Muha che, da fuori area, calcia a lato di poco a porta quasi sguarnita, visto l’intervento in uscita di Cerulli su Muratori. Due minuti più tardi è ancora Muha a provarci, questa volta da posizione defilata con Cerulli che para sul primo palo. Il Rimini c’è e va vicino al gol in diverse occasioni: la più grande capita sui piedi di capitan Timpani che, dopo aver anticipato l’avversario a metà campo, conclude con un potente mancino che sbatte incredibilmente e con sfortuna sul palo. Ma nel momento migliore dei padroni di casa, arriva la doccia gelata del gol del Balca, grazie alla perfetta conclusione sotto al sette da dentro l’area di Altavilla. Il Rimini.com non ci sta, ma la punizione dal limite di Albani viene murata dall’intervento di Cerulli. Sul finire del primo tempo, incredibile errore di Timpani che spiana la strada a Kalaja a pochi passi da Ciappini per l’immeritato 2-0.

Gli uomini di Fallini entrano nella ripresa con la convinzione di aver giocato un ottimo primo tempo, contro un avversario che comunque è arrivato in riviera con l’intento di cercare punti per la zona playoff. I biancorossi partono forte e riescono nuovamente a mettere sotto una squadra maggiormente tecnica come quella bolognese: il gol che riapre i giochi arriva nei primissimi minuti e porta la firma di Rizzo, bravo a sorprendere Caccavale con una puntata da fuori area. Poco dopo è Gasperoni ad imbucare per Celli in profondità, il quale tira di prima con il destro ma trova l’opposizione di Caccavale. All’11’ il Rimini.com completa impatta il match e lo fa con merito, grazie al gol facile facile di Muratori che segna a porta vuota dopo l’assist di Gasperoni. Il Balca torna in partita e prova a far valere la propria superiorità, ma il tiro di Barbi finisce a lato di poco. Al 14’ i biancorossi sono ancora una volta sfortunati, questa volta con Moretti, che colpisce un clamoroso palo a Caccavale battuto. Dopo minuti di gioco combattuti e particolarmente scoppiettanti, arriva il gol del 3-2 ospite, nato ancora una volta da una leggerezza dei biancorossi con Gamberini che riporta avanti i suoi. Gli uomini di Fallini non ci stanno, sanno che non meritano questo risultato e vogliono a tutti i costi strappare almeno un punto. Il primo a provarci nei minuti finali è Muratori, ma il suo tiro dal limite viene sventato dall’ottimo intervento di Caccavale. A pochi secondi dal triplice fischio c’è però un’ultima possibilità per il Rimini. Rizzo lavora splendidamente un pallone sulla linea di fondo saltando un avversario, serve in mezzo per Moretti che calcia a botta sicura: l’intervento di Caccavale però è prodigioso e il risultato rimane così sul 3-2 per il Balca.

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com

Notizie correlate
di Icaro Sport   
VIDEO
di Roberto Bonfantini   
VIDEO