Indietro
menu
Interventi anticipati

Ponte Verucchio. Santi: quattro ditte già al lavoro sull'emergenza

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 2 gen 2020 17:27 ~ ultimo agg. 3 gen 12:54
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Anticipati i lavori di valutazione sull’intervento di emergenza sul Ponte Verucchio dove già da questa mattina stanno operando quattro ditte diverse per il monitoraggio e i sondaggi necessari ad impostare interventi strutturali. Lo spiega il presidente della provincia Riziero Santi. Per metà della prossima settimana ci sarà un piano dettagliato di intervento. Santi, dopo aver incontrato le associazioni dei consumatori, annuncia anche l’attivazione di un tavolo tecnico con le categorie, coordinato da Alberto Rossini, per valutare il tema dei contributi economici alle imprese. Sulla situazione sarà poi inviata una relazione al Governo per richiedere finanziamenti.

In merito all’incontro tenutosi in mattinata interviene anche Federconsumatori di Rimini ricordando che è “prioritaria la tutela e la sicurezza dei cittadini e quindi il ripristino in sicurezza sia in emergenza che strutturalmente del ponte di attraversamento del fiume Marecchia“. “La chiusura del ponte – prosegue – determina seri problemi per la vita di tutti i giorni dei cittadini della zona e non solo per le attività economiche, commerciali e dei servizi” quindi Federconsumatori chiede che vengano presi in considerazione anche i disagi che i cittadini dovranno affrontare durante i tempi dovuti ad una prima messa in efficienza e sicurezza del ponte (60/90 giorni ). “Per tali ragioni – spiega l’associazione – si è convenuto, su nostra richiesta, che la Provincia di Rimini si farà coordinatrice in tempi brevi di uno specifico tavolo con gli Enti interessati, le Associazioni di Categoria, le Parti sociali e le Associazioni del consumo per affrontare collettivamente tali problematiche ed eventuali ristori.”

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
VIDEO