martedì 21 gennaio 2020
menu
Verso le regionali

PMI. Petitti (Pd): favorire accesso a credito e ridurre Irap

In foto: L'Assessora al Bilancio Emma Petitti
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 13 gen 2020 14:15
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il comparto artigiano, nonostante gli effetti della crisi, caratterizzano ancora il tessuto imprenditoriale dell’Emilia-Romagna e della provincia di Rimini. Solo nel riminese sono oltre 9mila di dimensioni piccole o medie. A rilevarlo è la candidata del Pd alle Regionali Emma Petitti che ricorda, da amministratore uscente, gli oltre 26 milioni di euro messi in campo dalla Regione per contributi a fondo perduto a sostegno degli investimenti produttivi. Una strada, spiega, che si vuole perseguire. Tra le priorità ci sono la semplificazione e lo snellimento delle procedure burocratiche ma anche l’accesso al credito attraverso il sostegno al sistema dei Consorzi di garanzia “spingendo – spiega – sul ruolo di facilitatore e mitigatore che la Regione riveste in questo campo“. La Petitti annuncia anche risorse per la gestione dei Fondi di finanza agevolata pari a 500 mila euro l’anno, il rinnovo della dotazione del Fondo microcredito (1 milione l’anno) e il sostegno alla capitalizzazione di Confidi (700 mila euro annui).

Sul fronte della tassazione – aggiunge –, fra le azioni più incisive che intendiamo portare avanti anche nella prossima legislatura c’è la riduzione dell’Irap per le imprese di montagna, estendendola a quelle collinari. Scatterà inoltre il contributo a favore delle piccole imprese con un onere Irap uguale o inferiore a 5.000 euro l’anno”.

Renderemo il più semplice possibile – conclude – l’accesso ai fondi regionali, indirizzando la nuova programmazione europea 2021/2027 dei Fondi strutturali ad incentivare soprattutto gli investimenti produttivi delle imprese e facendo i modo che i benefici della legge sull’attrattività ricadano anche sulle imprese artigiane del territorio. Con i fondi europei continueremo a sostenere gli investimenti in innovazione, digitalizzazione e in capitale umano, la trasmissione del sapere e il ricambio generazionale delle Pmi”.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
di Maurizio Ceccarini   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna