Indietro
menu
via Giovanni XXIII

"Lazzaro" di Caritas ospite della Rai e apertura il sabato

In foto: L'inaugurazione di Lazzaro
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 24 gen 2020 15:52
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

“Lazzaro”, il “negozio” fortemente voluto e pensato da Caritas diocesana in Corso Giovanni XXIII che vende abiti di seconda mano, vintage, mobili e oggetti d’arredo, per dare una nuova possibilità alle persone che si rivolgono alla Caritas, finisce sui media nazionali.
Domenica 26 gennaio, alle ore 10.35, sarà protagonista della trasmissione “La finestra su San Pietro, di RaiRadio 1, uno sguardo a 360 gradi non solo sulle diverse realtà del mondo cattolico, ma anche sulle diverse identità religiose presenti ormai anche in un paese come l’Italia.
L’intenzione del programma di Radio Rai è di proporre l’informazione religiosa come una sorta di “caleidoscopio”, per trattare anche argomenti socio-culturali solo in apparenza lontani anni-luce dallo specifico del settore.

Antonella Romano ha intervistato, tra gli altri, il direttore di Caritas diocesana Mario Galasso, e Chiara Fantini, coordinatrice del progetto “Lazzaro” insieme a Camilla Pivato.

Un servizio su “Lazzaro” e la sua originalità, sarà pubblicato sul prossimo numero di Sovvenirela rivista stampata in migliaia e migliaia di copie che racconta la Chiesa italiana oggi. Dalle opere dei sacerdoti in tutte le 26 mila parrocchie italiane e nelle missioni, fino agli interventi 8xmille resi possibili dalle nostre firme. Oltre a raccontare “Lazzaro”, nel servizio di Sovvenire saranno raccontati anche altre proposte di Caritas come “Giro Nonni” ed “Emporio solidale”.

Le belle notizie non si esauriscono con “Lazzaro”. Domani, sabato 25 gennaio, al mattino, ci saranno nuovi volontari in Caritas. In particolare, a prestare servizio volontario in mensa in via Madonna della Scala arriveranno diversi ragazzi immigrati giovani dell’associazione Giovani Immigrati Rimini: si tratta di ragazzi ex richiedenti asilo che, ottenuto il permesso, cercano di integrarsi nella realtà riminese anche facendo volontariato. In questo caso hanno scelto la Caritas.

Altre due iniziative targate “Lazzaro”che si trova al n. 7 di via Giovanni XXIII dal 1° febbraio lo si potrà trovare aperto ogni sabato pomeriggio, dalle 15.30 alle 19.30. Shop in centro, dunque, dal 1 febbraio al sabato pomeriggio. Alla domenica, e per tre domeniche, “Lazzaro” apre invece i battenti con una nuova iniziativa: il “Fuoritutto Buttasù”. Abbigliamento, oggetti, mobilia a partire da 1 euro presso il Magazzino dell’Usato Caritas, dalle ore 14.30 alle 18.30, in via Madonna della Scala, 43, a Rimini. Una volta il mese: si apre il 9 febbraio, si prosegue l’8 marzo, si conclude per ora il 19 aprile. In attesa di nuove idee targate “Lazzaro”.