Indietro
menu
Multe per 54mila euro

Controlli Capitaneria. Sequestrati quattro quintali di prodotto ittico

In foto: pesce sequestrato dalla Capitaneria
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 2 gen 2020 11:18
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nell’ambito dell’operazione “Mercato Globale”, la Capitaneria di Porto di Rimini ha sequestrato (tra Cesenatico e Cattolica) 435 kg di prodotto ittico. Nelle due province sono stati 254 i controlli (comprensivi delle fasi di sbarco del pescato,
centri di grande distribuzione, vettori di trasporto su gomma, piccoli
rivenditori e ristorazione) e 36 i soggetti verbalizzati. Le sanzioni ammontano in totale a 54.500 euro. Tra le irregolarità maggiormente riscontrate c’è il mancato rispetto della
normativa comunitaria e nazionale relativa alla tracciabilità ed etichettatura del prodotto ittico – infrazioni rilevate soprattutto a carico di esercizi commerciali, pescherie e ristoranti – e la mancata ottemperanza alle procedure del manuale di autocontrollo.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
VIDEO