sabato 25 gennaio 2020
menu
L'annuncio di Croatti

Circonvallazione Santa Giustina, parere favorevole da Commissione. Cantieri nel 2021

In foto: Santa Giustina
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 7 dic 2019 15:16 ~ ultimo agg. 8 dic 15:44
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Venerdì la commissione di valutazione impatto ambientale del Ministero dell’Ambiente ha espresso parere favorevole al progetto di variante all’abitato di Santa Giustina. Ne dà notizia il senatore del Movimento 5 Stelle Marco Croatti. Un parere atteso, arrivato con alcuni mesi di ritardo rispetto alle previsioni (fine estate), per alcune integrazioni volontarie presentate dal proponente ANAS. Ora i tecnici possono lavorare sul progetto esecutivo, arrivare alla conferenza dei servizi entro fine estate e indire la gara per l’aggiudicazione dei lavori entro fine 2020.  La circonvallazione è progettata da ANAS ed è interamente finanziata con risorse assegnate dal CIPE attraverso il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC).

Incontro su affido, nessuno "sciacallaggio". Croatti replica a Sacchetti“È ipotizzabile che l’apertura dei cantieri avvenga nella seconda metà del 2021 e che la durata dei lavori sia tra i 550 e i 600 giorni”. Spiega Croatti.

“La circonvallazione di Santa Giustina è opera indispensabile, attesa dai cittadini della frazione riminese per migliorare la viabilità e la qualità della vita della zona, duramente colpita da troppo traffico e da elevati livelli di inquinamento. Per rispetto di quei cittadini, che in questi anni si sono battuti con forza per ottenere questa variante, non si deve perdere ulteriore tempo e velocizzare tutti quei passaggi che porteranno all’apertura dei cantieri.  Nel frattempo continueremo a monitorare con attenzione l’iter di questa circonvallazione, così come fatto in questi mesi”. Conclude Croatti.

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
FOTO
di Redazione   
VIDEO
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna