Indietro
menu
L'annuncio di Croatti

Circonvallazione Santa Giustina, parere favorevole da Commissione. Cantieri nel 2021

In foto: Santa Giustina
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 7 dic 2019 15:16 ~ ultimo agg. 8 dic 15:44
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Venerdì la commissione di valutazione impatto ambientale del Ministero dell’Ambiente ha espresso parere favorevole al progetto di variante all’abitato di Santa Giustina. Ne dà notizia il senatore del Movimento 5 Stelle Marco Croatti. Un parere atteso, arrivato con alcuni mesi di ritardo rispetto alle previsioni (fine estate), per alcune integrazioni volontarie presentate dal proponente ANAS. Ora i tecnici possono lavorare sul progetto esecutivo, arrivare alla conferenza dei servizi entro fine estate e indire la gara per l’aggiudicazione dei lavori entro fine 2020.  La circonvallazione è progettata da ANAS ed è interamente finanziata con risorse assegnate dal CIPE attraverso il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC).

Incontro su affido, nessuno "sciacallaggio". Croatti replica a Sacchetti“È ipotizzabile che l’apertura dei cantieri avvenga nella seconda metà del 2021 e che la durata dei lavori sia tra i 550 e i 600 giorni”. Spiega Croatti.

“La circonvallazione di Santa Giustina è opera indispensabile, attesa dai cittadini della frazione riminese per migliorare la viabilità e la qualità della vita della zona, duramente colpita da troppo traffico e da elevati livelli di inquinamento. Per rispetto di quei cittadini, che in questi anni si sono battuti con forza per ottenere questa variante, non si deve perdere ulteriore tempo e velocizzare tutti quei passaggi che porteranno all’apertura dei cantieri.  Nel frattempo continueremo a monitorare con attenzione l’iter di questa circonvallazione, così come fatto in questi mesi”. Conclude Croatti.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO
di Redazione