venerdì 6 dicembre 2019
menu
Centro Karate Riccione

Per Matilde Galassi medaglia d'oro all'open di Ungheria

In foto: Matilde Galassi
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 15 nov 2019 15:45
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Grande risposta dell’atleta del Centro Karate Riccione Matilde Galassi all’OPEN INTERNAZIONALE di UNGHERIA svoltosi a Budapest.

Matilde, convocata dalla Nazionale Italiana di Karate per la trasferta magiara, ha confermato con i fatti di possedere i requisiti per indossare il karategi titolare con la scritta ITALIA dietro la schiena. Doveva dimostrare la leadership nella categoria e allontanare qualsiasi tipo di dubbio. Con questo oro ha chiarito in modo pressoché ineccepibile e definitivo la graduatoria dei valori.

In una gara che la vedeva contrapposta ad avversarie agguerrite provenienti da tutta Europa, Super Maty non ha avuto pietà, era troppo motivata ed in forma per le avversarie, che sono state travolte da un uragano di energia e tecnica che le ha fatte cadere una dopo l’altra.

La dura preparazione alla quale il Maestro Riccardo Salvatori l’ha “costretta” dopo l’operazione alle tonsille, è stata mirata e scrupolosa. La campionessa riccionese è arrivata pronta per questa gara, in forma e tirata al massimo.

Dopo questa importante vittoria non ci sono dubbi, Matilde si candida come atleta della Nazionale Italiana e gli si aprono le porte per la partecipazione al prossimo Europeo ed il messaggio che ha inviato è stato di una dimostrazione di forza notevole. Le colleghe Europee ora sanno che si troveranno di fronte un’avversaria temibile, competitiva e che non si arrende mai.