Indietro
menu
Sardine oscurate

Oscurata la pagina Facebook delle sardine

In foto: le "sardine" a novembre
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 24 nov 2019 22:33
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.285
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

A poche ore dal flash mob riminese con oltre seimila partecipanti (vedi notizia), è stata oscurata la pagina Facebook ufficiale delle “6000 sardine”. Gli organizzatori del movimento, nato poche settimane fa a Bologna, lo hanno denunciato in serata. L’indirizzo facebook.com/6000sardine risulta infatti non accessibile e nelle ricerche all’interno dell’app la pagina “6000 sardine” è introvabile. “La pagina 6000 sardine – spiegano in un comunicato stampa gli ideatori del movimento – è stata oscurata pochi minuti fa senza giusta causa. In mancanza di post offensivi, violenti o lesivi dei diritti della persona, è stata comunque bersaglio di un gran numero di segnalazioni. Questo ha automaticamente generato l’oscuramento della pagina. Siamo fiduciosi che possa tornare on-line nelle prossime ore, ma non abbiamo certezza dei tempi. Si vede che un mare silenzioso fa molto più rumore di quanto si possa pensare“.

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.