Indietro
menu
Bis nell'estate 2020

14 milioni hanno seguito le lezioni di "romagnolità" di Cevoli

In foto: Paolo Cevoli
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 26 nov 2019 15:20
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Quasi 14 milioni, per l’esattezza 13.867.406 gli utenti web che durante l’estate hanno seguito la serie “Romagnoli DOP”, con protagonista Paolo Cevoli, romagnolo di Riccione. In tredici puntate tematiche Cevoli ha raccontato le caratteristiche della gente di Romagna, raccogliendo le testimonianze di duecento tra imprenditori, artisti, cuochi, scrittori, ma anche turisti e persone comuni. già si pensa alla seconda edizione, in programma per l’estate 2020, con Cevoli che andrà a cercare personaggi italiani, famosi e non, per premiarli con l’attestato di romagnolità.
E se ovviamente i primi a rispondere all’appello di Cevoli sono stati gli stessi romagnoli, la platea digitale si è presto allargata a tutta Italia: circa il 60% delle persone raggiunte proviene da Lombardia, Lazio, Veneto, Piemonte e altre regioni italiane. Sono state circa 360mila le interazioni generate complessivamente, di cui oltre 12mila con commenti al 99% positivi.
Il progetto, realizzato in collaborazione con Apt Servizi Emilia-Romagna e Visit Romagna, ha visto Cevoli raccontare le caratteristiche del romagnolo: sburonaggine, patachismo e ignorantezza, passando per l’innata vocazione all’ospitalità, la passione per e’ mutor (la motocicletta, come viene chiamata in dialetto), passando per la figura domestica dell’azdòra, dal liscio e le gite in motonave alle discoteche e alla vita di spiaggia.
E se nella prima “stagione” Romagnoli DOP ha raccontato nei dettagli chi sono i Romagnoli, per l’estate 2020 Paolo Cevoli andrà a cercare e premiare, con un apposito “attestato di romagnolità, tutti i personaggi italiani, famosi e non, che nel loro quotidiano (si tratti di lavoro, hobby o vita privata) incarnano al meglio lo spirito e l’animo della Romagna e dei suoi abitanti.
Un’anteprima delle nuove puntate, che andranno online da giugno 2020, si terrà in occasione del Web Marketing Festival di Rimini (4-6 giugno 2020).
Notizie correlate
di Redazione   
di Simona Mulazzani   
VIDEO