sabato 24 agosto 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto Visualizzazioni 2.730 visite
mar 13 ago 2019 13:25 ~ ultimo agg. 14 ago 11:16
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto Visualizzazioni 2.730
Print Friendly, PDF & Email

Senza motivo ha colpito con un pugno in faccia un turista e quando sono intervenuti due agenti della polizia locale ha aggredito anche loro. L’esagitato, un 36enne brasiliano con precedenti, è stato bloccato e arrestato da una pattuglia di carabinieri della locale Stazione, intervenuta sul posto. L’episodio è avvenuto ieri attorno alle 16,30, in un parcheggio su via Pinzon a Bellaria-Igea Marina.

L’uomo, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’alcol, ha colpito con un pugno un altro turista con l’unica colpa di passare nel parcheggio in quel momento, aggredendo poi due agenti della polizia municipale, intervenuti sul posto. All’arrivo dei carabinieri il brasiliano ha proseguito nel suo atteggiamento aggressivo, pronunciando frasi oltraggiose, minacciandoli ripetutamente e spintonandoli al fine di sottrarsi al controllo. Condotto in caserma, l’uomo è stato dichiarato in arresto e portato nella camera di sicurezza nella stazione carabinieri di Rimini in attesa della celebrazione del rito direttissimo. Nel corso della mattinata, a seguito di udienza di convalida presso il tribunale di Rimini, l’arresto è stato convalidato e l’uomo ha patteggiato 10 mesi di reclusione con il beneficio della sospensione condizionale della pena.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna