martedì 16 luglio 2019
menu
di Lucia Renati   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 28 mag 2019 18:41 ~ ultimo agg. 29 mag 13:03
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un senegalese di 22 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri ieri pomeriggio in viale Vespucci. L’uomo, alterato dall’abuso di alcool, ieri pomeriggio ha infastidito una coppia di turisti americani che stavano passeggiando. Scocciato dall’indifferenza dei due, gli ha rivolto contro delle frasi senza senso finché ha afferrato gli occhiali da sole della donna e l’ha strattonata. Il marito, intervenuto per difenderla, è stato aggredito anche lui. Il 22 enne è fuggito con gli occhiali in direzione Riccione dove, poco dopo, è stato rintracciato dai carabinieri allertati dai passanti che avevano assistito alla scena.

La refurtiva è stata riconsegnata alla donna e il senegalese è stato processato oggi per direttissima. Il giudice – si legge nella nota dell’Arma –  ha convalidato il fermo e ha disposto per il senegalese il divieto di dimora nella provincia di Rimini, in attesa della prossima udienza.

“L’attenzione del Comando Compagnia Carabinieri di Rimini – si legge in una nota – rimane alta e costante sull’intera giurisdizione di competenza in considerazione del fatto che il fenomeno dei reati contro il patrimonio registra dati rilevanti che richiedono un’efficace e costante azione di contrasto al fine di rassicurare la cittadinanza ed incrementare la percezione di sicurezza. Pertanto continueranno con assiduità i servizi di prevenzione e contrasto svolti dall’Arma dei Carabinieri per arginare il fenomeno delittuoso in questione”.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Simona Mulazzani   
di Simona Mulazzani   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna