martedì 19 novembre 2019
menu
protezione civile protagonista

Emerge Rimini, come comportarsi in caso di terremoto, alluvione o incendio

di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto Visualizzazioni 1.012 visite
gio 11 apr 2019 18:17 ~ ultimo agg. 12 apr 11:06
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.012
Print Friendly, PDF & Email

E’ la resilienza, ovvero la capacità di un individuo di affrontare e superare un evento traumatico, il tema della quinta edizione di Emerge Rimini, l’evento promosso dalle associazioni di volontariato per la Protezione Civile di Rimini, coordinato dalla prefettura e rivolto alla cittadinanza. Sabato 13 e domenica 14 aprile, al porto di Rimini, bambini, ragazzi e adulti potranno imparare le nozioni base sulla prevenzione dei rischi e sulle modalità comportamentali in caso di calamità. Cosa fare o non fare durante un terremoto, un alluvione o un incendio, come richiedere l’intervento dei soccorsi e come agire in attesa del loro arrivo. Prevenzione e preparazione sono i due concetti chiave.

Emerge Rimini è anche un’occasione di addestramento tra forze dello Stato, enti preposti e volontari (saranno oltre 500) che si misureranno insieme nei più svariati scenari del soccorso. I militari dell’Esercito del 7° reggimento Vega simuleranno il recupero di un disperso in una zona impervia, mentre quelli dell’aeronautica del 15° Stormo di Cervia, specializzati in ricerca e soccorso, effettueranno una prova in volo con il recupero di un ferito da un’imbarcazione. Saranno presenti anche carabinieri, polizia di Stato, guardia di finanza, capitaneria di porto, croce rossa, Romagna118 e Arpae.

Non solo teoria, ma anche pratica. Infatti, famiglie e ragazzi potranno vivere la loro esperienza di volontariato, visitare il campo base, provare mezzi ed attrezzature.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna