venerdì 19 aprile 2019
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
lun 1 apr 2019 14:47 ~ ultimo agg. 14:47
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Il giovane cavaliere azzurro ha siglato il secondo e conclusivo appuntamento del circuito internazionale organizzato da Le Siepi di Cervia. Si chiudono così due settimane di grande sport, con nomi eccellenti dell’equitazione internazionale giunti nel Ravennate da ben dodici nazioni del mondo

Come nel primo concorso della kermesse, anche nell’atto conclusivo dell’Adriatic Tour la gara da vincere era il Gran Premio dell’Internazionale a ‘due stelle’, valido ai fini della Longines Ranking List Fei, ovvero la classifica mondiale del salto ostacoli.

E se la settimana scorsa era stato Roberto Turchetto a fare incetta di punti vincendo sia il Gp sia la 145, categoria anch’essa valida ai fini della Ranking List, ieri è stato Elia Matteo Simonetti a siglare il Grand Prix.

Il cavaliere venticinquenne in sella a Zandro Z ha diviso il podio con altri due nomi noti dell’equitazione azzurra, ovvero il giovanissimo ma già campione olimpico Giacomo Casadei, secondo con Eusebio Ricci, e il dominatore del primo appuntamento dell’Adriatic Tour, Roberto Turchetto, questa volta ‘solo’ terzo in sella a Baron.

Turchetto ha però di nuovo fatto centro nella 145 del ‘due stelle’ andata in scena venerdì. Anche in questo caso a salire sul podio sono stati tre atleti azzurri. Il cavaliere lombardo in sella a Baron, infatti, ha preceduto l’assistente delle Fiamme Oro Vincenzo Chimirri su Dakota d’Hyrencourt e Luca Inselvini, terzo su Castello della Caccia.

Per quanto riguarda le categorie 140, il primo a mettersi in luce è stato il cavaliere tedesco Helmut Schönstetter, che ha siglato la gara a tempo di giovedì precedendo l’amazzone polacca Monika Dulczewska, seconda, e l’atleta bolognese Elisa Baldazzi, terza.

Schönstetter si è aggiudicato anche la 140 di sabato, davanti a due atleti austriaci: Matthias Raisch, secondo, e Dieter Kofler, terzo.

Venerdì, infine, la 140 a fasi consecutive ha visto la vittoria del tedesco Mario Walter, seguito dall’atleta del Belgio Jan Vinckier e dal cavaliere austriaco Christoph Obernauer.

La stagione agonistica de Le Siepi prosegue con il concorso nazionale A5* di Pasqua, dal 19 al 21 aprile, e il ‘cinque stelle’ del 26, 27 e 28 aprile. E tra gli appuntamenti da segnare in agenda c’e il Campionato Italiano Pony, in programma dal 26 giugno al 7 luglio.

Per le classifiche complete dell’Adriatic Tour si può consultare il sito equiresults.com 

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Icaro Sport   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna