sabato 20 luglio 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 24 apr 2019 12:27
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Tanta musica, artisti ed il caratteristico mercatino a km zero, con prodotti della natura, piante, fiori, artigianato, prodotti tipici e punti ristoro. Due giorni di festa tutti da godere nell’Isola dei Platani di Bellaria. Sabato 27 e domenica 28 aprile, il salotto di Bellaria Igea Marina ospiterà l’edizione 2019 dei “Mercatini di Primavera”. Si parte sabato mattina alle 10 con l’apertura dei mercatini dedicati all’artigianato artistico, a piante e fiori, ai prodotti enogastronomici tipici e alle erboristerie. Nel pomeriggio a partire dalle 16.30, in piazzetta Fellini (Le Vele) i bambini, ma anche gli adulti, avranno la possibilità assistere allo spettacolo di burattini “Sembra questo, sembra quello” con streghe, principesse e incantesimi, che attraverso immagini e parole suggerisce al pubblico che le cose a volte possono essere diverse da come appaiono. Al termine dello spettacolo seguirà un laboratorio di pasta di sale dove dare spazio alla propria fantasia, a tempo di musica. Il laboratorio è gratuito, non è necessaria la prenotazione.

Domenica a partire dalle 15.30, l’Isola dei Platani si trasformerà in una vera e propria Strada degli Artisti a cura della scuola di musica Quattro Quarti di Bellaria Igea Marina diretta da Monia Angeli. Molti i punti musica presenti nell’Isola, con generi e strumenti musicali differenti. Ci sarà il Double Cream acoustic duo, con Cecilia alla voce e Salvatore alla chitarra. Un duo acustico tra padre e figlia tutto da scoprire, che spazia in dai Police ad Avicii. Si esibiranno dal vivo anche Cristal&Francesco, il cui progetto nasce dall’esigenza di riscoprire il piacere di cantare a contatto con le persone. Energia, colori e luci sono le parole chiave di Fosfena: un progetto musicale pop, nato a inizio 2018, premiato sul palco del Web Marketing Festival di Rimini da Rds nel “WMF e RDS contest 100% Grandi Successi 2018″. Poi sarà il turno dei 4/4 Station, con Marco Antolini voce e Filippo Meneguez Meneghetti voce e chitarra. Sarà presente anche Daniele Bruno, lo storico tastierista di Lucio Dalla, in duo con Agostino Raimo. La formazione acustica propone brani italiani ed internazionali degli anni ’70 e ’80. Un gruppo appena nato, i Segnale Wow, formato da quattro ragazzi di Rimini appassionati di musica, presenterà una serie di canzoni inedite in lingua italiana ispirate alla musica cantautoriale, con influenze indie rock, brit pop, pop rock, funk, blues ed alternative. Presenti anche i Pop Vibes, il cui progetto nasce dalla collaborazione tra Jessica Sorbello e Settimio Rizzo, con l’obiettivo di portare dal vivo, canzoni pop italiane e straniere rivisitate in chiave acustica. Infine i BeforeMidnight, con il loro repertorio che spazia dal rock al pop rock dagli anni ’70 fino agli splendidi anni ’90.

Piazzetta Fellini (Le Vele) invece sarà riempita anche quest’anno dai tantissimi pittori di “Santarcangelo dei Pittori”, una realtà nata negli anni ’80 e che comprende ormai una ventina di artisti che, con il proprio stile e i propri colori, contribuiscono a portare avanti la tradizione, uscendo fuori dai propri studi per incontrarsi e condividere con il pubblico la passione per la pittura. Per info 0541 827254; www.promo-d.com

Notizie correlate
di Redazione   
Uno era ricercato all'estero

Spaccio, due arresti dei Carabinieri

di Redazione   
di Maurizio Ceccarini   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna