venerdì 19 aprile 2019
In foto: il logo
di Redazione   
lettura: 2 minuti
dom 31 mar 2019 11:45 ~ ultimo agg. 11:46
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Martedì 2 aprile si celebra la Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo, sancita nel 2007 dalle Nazioni Unite al fine di sensibilizzare le persone sul disturbo dell’autismo, migliorare i servizi, la promozione della conoscenza e la ricerca.

A Rimini l’Associazione Rimini Autismo, in collaborazione con l’Ufficio scolastico territoriale e del Centro Autismo, per il 2 aprile ha organizzato una mattinata riservata agli studenti delle classi degli istituti superiori provinciali di secondo grado. Al cinema Settebello, concesso in uso gratuito dalla famiglia Zanni che gestisce le sale cinematografiche, si terrà la visione gratuita del docu-film, realizzato da Gianluca Nicoletti, “Tommy e gli altri”: una testimonianza per raccontare, in un insolito viaggio attraverso l’Italia con il figlio autistico, le vite, le paure e le speranze delle famiglie di altri ragazzi come Tommy.

Saranno infatti circa 500 i ragazzi che interverranno alla visione e ha confermato la presenza anche il Prof. Giuseppe Pedrielli provveditore agli studi di Forlì-Cesena e Rimini dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna.

La proiezione fa parte del progetto educativo “Cervelli ribelli” nato dalla volontà di sensibilizzare gli adolescenti sul fenomeno della neurodiversità con un’ambizione ben precisa: aprire lo sguardo alle differenze come valore e capitale umano, culturale, sociale, biologico. Il colore della giornata, scelto dall’ONU è il blu e di blu sarà illuminato Castel Sismondo, grazie all’iniziativa del Comune di Rimini.

L’associazione Rimini Autismo nella stessa giornata organizza anche un evento a Riccione, un pic nic al Parco dei sette nani (via Crotone 7), a partire dalle 16. Un’iniziativa conviviale per trascorrere un pomeriggio insieme all’insegna dell’amicizia e dell’inclusione. A ogni bambino, oltre alla merenda, verrà donato un palloncino blu simbolo di questa giornata.

Gli appuntamenti continuano anche domenica 7 aprile. Prendendo spunto dalla giornata mondiale dell’autismo il Comando Provinciale “Vigili del fuoco Rimini”, alle 15, aprirà le porte della caserma ai bambini dell’associazione Rimini Autismo Onlus. Insieme alle loro famiglie, i bimbi del gruppo Cod. Blu da 0 a 10 anni di Rimini Autismo Onlus avranno la possibilità di passare qualche ora insieme ai vigili del fuoco, visitare la caserma, fare un giro sul camion, condividere la merenda e altri momenti di gioco. Un’esperienza unica e coinvolgente al fianco dei pompieri.

I posti sono limitati ed è necessario prenotare la visita contattando il numero 3207536214.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna