lunedì 22 aprile 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
gio 21 mar 2019 18:09
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

In questi giorni in spiaggia, tra Rimini e Cattolica, si assiste ad un fenomeno particolare: quello dei cefali che in grande quantità si ritrovano spiaggiati a riva. Colpa della fase riproduttiva che stanno vivendo in questo periodo, che li avrebbe spinti a ridosso della costa.

Qui sarebbero poi stati colti di sorpresa dalla mareggiata di lunedì e dunque finiti a riva con la burrasca.
Insomma, non ci sarebbe l’inquinamento all’origine del fenomeno e neppure le basse temperature, che nelle scorse settimane avevano provocato invece spiaggiamenti massivi nella nostra zona per le tartarughe marine.

Ai cefali “in amore” sarebbe stata fatale, appunto, la vicinanza alla riva con il maltempo. Guarda il video:

 

Altre notizie
Le immagini da Riccione

Dopo le cure Sandra torna in mare

di Redazione
VIDEO
di Redazione
FOTO
Notizie correlate
Progetto Periscopio

Dove collochiamo la speranza

di Redazione   
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna