domenica 25 agosto 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 22 gen 2019 16:38 ~ ultimo agg. 16:53
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il 31 gennaio scade il termine per richiedere l’assegno destinato ai nuclei familiari con tre o più figli minori, mentre il 28 febbraio quello per richiedere il contributo destinato alle famiglie numerose (con quattro o più figli a carico). Lo ricorda il comune di Santarcangelo.

L’assegno al nucleo con tre figli minori è erogato dall’Inps e richiesto al proprio Comune di residenza entro il 31 gennaio 2019. Possono presentare richiesta i cittadini italiani, comunitari o protetti da norme europee in materia sociale con un nucleo familiare composto da almeno tre figli minori. Per il 2018 il valore Isee non deve superare la soglia di 8.650,11 euro, mentre l’importo dell’assegno è di 142,85 euro mensili.

Quello riservato alle famiglie numerose, invece, è un contributo finanziato con fondi regionali e destinato alle famiglie che hanno quattro o più figli a carico. Possono fare domanda, entro il 28 febbraio 2019, cittadini italiani, comunitari ed extracomunitari muniti di permesso o carta di soggiorno di durata non inferiore a un anno con un Isee non superiore a 25mila euro.

Per presentare le richieste di contributo occorre rivolgersi al Centro per le Famiglie Valmarecchia, aperto lunedì e giovedì dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 18, mercoledì e venerdì dalle 8,30 alle 12,30 (telefono 0541/624.246, mail informafamiglie@vallemarecchia.it). Per informazioni, modulistica e presentazione della domanda relativa la contributo per le famiglie numerose è possibile rivolgersi anche ai Servizi sociali di Santarcangelo, nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8,30 alle 12,30 (scala A, primo piano – 0541/356.234).

Ulteriori informazioni sono pubblicate nell’apposita scheda sul sito istituzionale del Comune di Santarcangelo: www.comune.santarcangelo.rn.it/servizi/sociali/famiglia/famiglia.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna