Indietro
menu
Controlli e testimonial

Attenzione ai botti. La Polizia rinnova l'appello

In foto: controlli della Polizia
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 31 dic 2019 17:08 ~ ultimo agg. 17:11
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Oltre ai consueti controlli nei giorni delle feste, la Polizia di Stato si mobilta contro lutilizzo dei fuochi illegali, che può provocare anche gravi danni fisici, con una campagna di spot per sensibilizzare contro i rischi legati ai botti e al loro uso improprio.

Negli ultimi 5 anni, anche grazie alle campagne della Polizia di Stato sui “botti”, non si sono registrati decessi durante la notte di Capodanno. Vi è stato tuttavia un incremento del numero dei feriti, soprattutto a causa di armi da fuoco, durante i festeggiamenti del Capodanno scorso. Da 6 del 2017 sono passati ad 11 nel 2018. E´ tra i minori che si registra un implemento del dato complessivo dei ferimenti: 50 rispetto ai 48 dell´anno precedente.

Lo spot con Lillo e Greg

Lo spot con De Sica.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione