Indietro
menu
A Viserba

Tenta di violentare ragazza in strada. Fermato dai carabinieri

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 31 dic 2019 08:13 ~ ultimo agg. 17:22
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Erano circa le 2 di sabato notte quando una giovane cameriera, di 18 anni, stava tornando a casa in auto dopo la fine del turno. All’altezza di Viserba gli si è parato davanti in strada un uomo, in forte stato d’alterazione. La ragazza ha fermato l’auto per non investirlo, ma lui, un 35enne,  ha approfittato della situazione e, dopo aver preso a calci l’automobile, ha aperto la portiera trascinando la ragazza fuori con forza e cercando di abusare di lei.

Le urla della 18enne hanno attirato l’attenzione di alcuni passanti che hanno immediatamente chiamato i carabinieri. A quel punto l’uomo ha cercato di darsi alla fuga e quando i militari gli si sono parati davanti ha cercato di aggredire anche loro. E’ stato ammanettato dopo essere stato accecato temporaneamente con dello spray al peperoncino.

Per la ragazza, portata in ospedale due settimane di prognosi per ecchimosi e lesioni. L’uomo dovrà rispodenre di violenza sessuale, lesioni, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione