Indietro
martedì 2 marzo 2021
menu
Calcio C girone B

Rimini-Monza 1-0: cronaca, tabellino, dopogara, video e gallery

In foto: Il gol partita di Michele Volpe in Rimini-Monza (ElevenSports)
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 5 minuti
mar 11 dic 2018 10:08 ~ ultimo agg. 12 dic 23:32
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 5 min Visualizzazioni 5.759
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

RIMINI-MONZA 1-0

Non si può dire che questo Rimini non abbia carattere e non ci creda fino alla fine. Contro il Monza arriva la seconda vittoria interna di fila… in zona Cesarini (la possiamo ribattezzare zona Acori?) Dopo il gol di Ferrani al 90° di Rimini-Albinoleffe (3-2) arriva quello pesantissimo di Volpe al 93° del match con la compagine brianzola (1-0). Una partita con poche emozioni vere ed un legno per parte viene così risolta dal guizzo dell’attaccante biancorosso, al suo primo sigillo con Acori in panchina (il quarto in campionato). Altra nota lieta, oltre al “ritrovato” gol di un attaccante, l’aver mantenuta inviolata la porta di Nava, concedendo davvero poco ad un attacco grandi nomi. È la quarta vittoria interna di fila per la truppa di Acori, che sale a quota 21 in classifica, alle soglie del paradiso. Miglior regalo per il presidente Giorgio Grassi, che domani festeggerà il compleanno, i ragazzi in maglia a scacchi non l’avrebbero potuto confezionare. E sabato si va a San Benedetto del Tronto in una partita che sarà uno spettacolo anche sugli spalti, con le due tifoserie gemellate da anni. E chissà che in campo non arrivi qualcosa che finora lontano dal “Neri” non si è ancora vista…

IL TABELLINO
RIMINI: 22 Nava, 4 Venturini, 5 Ferrani, 6 Alimi, 7 Simoncelli (20′ st 27 Candido), 10 Cicarevic (15′ st 17 Arlotti), 11 Guiebre, 13 Petti, 16 Volpe, 19 Marchetti, 30 Montanari. A disp.: 1 Scotti, 2 Brighi, 8 Variola, 9 Buonaventura, 18 Viti, 21 Danso, 24 Cecconi, 26 Cavallari, 28 Battistini 29 Badjie. All. Acori.

MONZA: 33 Guarna, 4 Galli, 5 Riva, 8 Guidetti (12′ st 17 Barba), 11 Reginaldo (27′ st 9 Cori), 14 Giorno (12′ st 10 D’Errico), 19 Caverzasi, 24 Tentardini, 25 Adorni, 30 Ceccarelli, 32 Iocolano (38′ st 18 Jefferson). A disp.: 12 Sommariva, 22 Cavaliere, 6 Palesi, 7 Origlio, 16 Brero, 20 Tomaselli, 23 Negro, 31 Otelè. All. Brocchi.

ARBITRO: Ermanno Feliciani di Teramo.
ASSISTENTI: Mattia Massimino di Cuneo e Claudio Gualtieri di Asti.

RETE: 48′ st Volpe.

AMMONITI: Alimi, Ceccarelli, Adorni.

NOTE. Spettatori: 1.636 (375 paganti e 1.261 abbonati). Corner: 3-7.

I RISULTATI DELLA 16a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE C GIRONE B E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Seconda gara casalinga di fila per il Rimini, che dopo aver superato sabato l’Albinoleffe 3-2 all’ultimo respiro affronta il Monza di Berlusconi e Galliani, reduce da un rotondo 3-0 sulla Giana Erminio. In classifica due soli punti dividono le due squadre, con i brianzoli a quota 20 ed i romagnoli a 18.

Unico indisponibile in casa biancorossa Bandini. Acori conferma Nava tra i pali. Alimi, Guiebre e Cicarevic tornano titolari, quest’ultimo con la fascia da capitano al braccio. Prima nell’undici iniziale per Marchetti. Brocchi deve rinunciare a Giudici, infortunato; Caverzasi rientra dalla squalifica.

Prima del calcio d’inizio vengono fatti gli auguri di buon compleanno al presidente Giorgio Grassi con uno striscione e palloncini che compongono il nome “Giorgio”.

La partita. Rimini in maglia a scacchi biancorossi, in grigio con numeri e rifiniture bianchi il Monza. Si gioca.
Al 3′ il lancio per Iocolano è troppo lungo e si perde a fondo campo.
All’8′ Guiebre prova il sinistro fa fuori area, sfera a lato.
Al 10′ la punizione dal limite dell’area di Ceccarelli è tra le braccia di Nava.
All’11’ sventola di Petti su calcio piazzato, pallone a lato.
Al quarto d’ora il primo corner della partita, è per gli ospiti: tocco corto per il cross di Ceccarelli, Caverzasi impatta di testa, pallone lontano dallo specchio.
Al 17′ Ceccarelli scappa a destra, traversone arretrato per Giorno, che calcia dal limite dell’area, alzando la mira.
Al 20′ secondo angolo per il Monza: Ceccarelli tocca corto per il cross di Iocolano, Giorno di testa spedisce a lato (forse con una deviazione, non evidenziata dalla terna).
Al 27′ terzo corner per i brianzoli: Ceccarelli dalla bandierina spedisce tra le mani di Nava.
Al 31′ sinistro velleitario dalla distanza di Ceccarelli, Nava controlla con lo sguardo la sfera perdersi a lato.
Più insidioso il tentativo dello stesso Ceccarelli di due minuti dopo, pallone più vicino ai pali difesi da Nava.
Al 36′ Adorni anticipa Guiebre e serve Ceccarelli, che salta due giocatori biancorossi prima di trovare l’ostacolo Ferrani, Adorni riprende e mette al centro, Montanari devia e Nava fa suo il pallone.
Al 37′ Volpe per Cicarevic, che allarga per Simoncelli, cross per Volpe, che in spaccata manda sul palo, poi il pallone gli carambola addosso prima di venire allontanato da Riva.
Al 40′ altro traversone di Simoncelli, questa volta per Cicarevic, che viene fermato al momento del tiro.
Al 41′ quarto corner per gli ospiti: questa volta è Iocolano a calciare direttamente tra le braccia di Nava.
Al 42′ Galli recupera la sfera dopo un tentato rinvio di Venturini, il suo destro è centrale e morbido, Nava blocca a terra.
Un minuto di recupero. Si va all’intervallo sullo 0-0.

Al 1′ della ripresa Iocolano consegna palla a Guidetti, la cui fiondata sibila a lato.
Al 4′ il Rimini batte il suo primo angolo della partita: batte Petti, Alimi ci mette la testa, nulla di fatto.
Al 7′ Petti fa correre sull’out di sinistra Guiebre, che va via e mette in mezzo, Simoncelli anticipa Guidetti e spedisce fuori.
All’8′ il Monza pareggia il conto dei legni: Iocolano apre a destra per Ceccarelli, che si porta il pallone sul destro e pennella al centro, la carambola tra Reginaldo e Marchetti manda la sfera a colpire la traversa, poi Venturini mette in corner.
Non succede nulla sugli sviluppi del tiro dalla bandierina, il 5° per i lombardi.
Al 10′, sugli sviluppi del sesto angolo per i ragazzi di Brocchi Galli finisce a terra dopo una trattenuta di Alimi, Adorni ci prova da fuori area, Nava è attento.
Al quarto d’ora entra Arlotti al posto di Cicarevic. E la fascia da capitano va sul braccio del numero 17 biancorosso.
Al 17′ diagonale di destro di D’Errico, sfera a lato, con Nava proteso in tuffo.
Al 28′ Volpe allarga per Arlotti a destra, il capitano del Rimini avanza e spara, pallone a fondo campo.
Al 29′ cross di Ceccarelli per la deviazione di prima intenzione di Iocolano, pallone deviato in corner. Batte Ceccarelli, Iocolano tenta la rovesciata, ma non trova il pallone.
Al 30′ altro cross velenoso di Ceccarelli, Nava blocca.
Al 33′ si ripete il Monza sull’asse Ceccarelli-Iocolano, nessun problema per Nava.
Al 37′ punizione dal limite dell’area per il rimini: Candido cerca il palo più vicino, sfera che sfila a lato.
Al 44′ l’azione più bella del Rimini come costruzione: Arlotti avanza al centro, poi serve Candido, sul cui cross arriva Volpe, che da due passi alza la mira (ma è in fuorigioco).
Tre i minuti di recupero. Nel primo i padroni di casa battono il loro secondo corner: Candido imbecca Ferrani, incornata parata da Guarna.
Al 48′ il terzo angolo: Candido per Volpe, che di testa da due passi fa 1-0. È il gol partita, il 4° sigillo in campionato dell’attaccante proveniente dal Frosinone. E vale ai biancorossi la 4a vittoria di fila in casa, la seconda in zona Cesarini. Il Rimini sale a quota 21, scavalcando in classifica il Monza, che resta a 20.

IL DOPOGARA

Quest’anno la trasmissione di Icaro Sport “Calcio.Basket” premierà il gol più bello del Rimini FC nella stagione del ritorno in serie C.

L’iniziativa è in collaborazione con Nuova Ricerca, sponsor della trasmissione.

Vota il gol più bello:

Visualizza risultati

Loading ... Loading ...
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Icaro Sport   
VIDEO
Pallavolo Serie A Femminile

Ecco il girone della OMAG Consolini

di Icaro Sport