19 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Anche il prestigioso Telegraph ricorda Zanza

AttualitàRimini

4 ottobre 2018, 14:52

Per Zanza anche il necrologio dell'autorevole Telegraph

in foto: dal sito del Telegraph

Di lui hanno parlato in tanti dopo la sua morte, a conferma del suo status di celebrità in Italia e in Europa. Ma tra le centinaia di pagine, servizi e articoli dedicati in questi giorni a Zanza, non passa inosservato il necrologio dalla sezione “obituaries” del quotidiano britannico Telegraph. Il Telegraph, fondato nel 1855, è uno dei più longevi, prestigiosi e diffusi quotidiani politici e di opinione del Regno Unito (niente a che vedere, per intenderci, con i disinvolti tabloid per i quali la stampa britannica è parimenti famosa che per le sue autorevoli testate). E nella sezione “obituaries” del Telegraph si ricordano le scomparse di personaggi noti a livello internazionale nei campi di cultura, scienza, politica, spettacolo e sport.

L’articolo dedicato a Zanza ripercorre, con composto stile british, la vita di Maurizio Zanfanti contestualizzandola nella Rimini del boom turistico. Citando Fellini ma anche descrivendo la Riviera in termini non proprio lusinghieri: “Il turismo di massa ha trasformato la costa Adriatica in una interminabile fila di alberghi brutalmente brutti, appartamenti, bar e ristoranti, e la spiaggia in una foresta di ombrelloni”.

Nel titolo lo si definisce “il leggendario playboy di Rimini”. All’interno, “a seaside end-of-the-pier version of Casanova” (end of the pier è un’espressione ricercata che si usa per spettacoli popolari pensati per il facile divertimento). E comunque la conferma della notorietà del personaggio Zanza. Anche dopo che, a un certo punto della sua vita, Zanfanti ha scelto la riservatezza sottraendosi alle proposte di interviste e ribalte mediatiche. E mantenendo su Facebook un profilo ordinario, pur avendo pienamente la titolarità – e i fatti lo hanno dimostrato – di concedersi l’opzione “personaggio pubblico” .

Maurizio Ceccarini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454