Indietro
giovedì 3 dicembre 2020
menu
Icaro Sport

Pedale Riminese e Frecce Rosse Cycling Team insieme per il ciclismo giovanile riminese

In foto: Il gruppo 2017 del Pedale Riminese
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 17 nov 2017 11:48 ~ ultimo agg. 18 nov 11:10
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’unione fa la forza. È questo il motto che ha unito Pedale Riminese e Frecce Rosse Cycling Team per ridare vigore al ciclismo giovanile riminese.

Le due realtà sportive si sono impegnate per il prossimo 2018 in un progetto di avvicinamento e pratica del ciclismo rivolto ai bambini e alle bambine dai 6 ai 12 anni, destinando personale, risorse e soprattutto idee per garantire ai vecchi e nuovi iscritti la presenza di tecnici qualificati a partire dal prossimo febbraio.

Saranno infatti i veterani Leonardo Lotti e Simone Pazzagli – già direttori sportivi del Pedale Riminese – unitamente al neo D.S. Max Monti e ai preziosi collaboratori Antonio Mazzotti (laureando in Scienze Motorie), Omar Turki (giovanissimo ex atleta biancorosso) e lo stesso Daniele Volpe che si rimetterà in gioco in prima persona, ad offrire ai mini-ciclisti lezioni e allenamenti su strada e fuoristrada all’interno della Pista Ciclopodistica “Alfredo Masinelli” in zona “Celle” a Rimini.

E proprio dal gioco si partirà per insegnare sì l’utilizzo della bicicletta e sviluppare le varie abilità in sella ad essa, ma soprattutto per trasmettere l’amore per lo sport e la disciplina necessaria per poterlo apprezzare.

I presidenti Giovanni Gamberini (Pedale Riminese) e Daniele Volpe (Frecce Rosse ASD) non nascondono di voler lavorare per riuscire ad offrire in un futuro prossimo la giusta continuità e poter allestire nuovamente la squadra degli Esordienti (13/14 anni).

Soc.Pol.va Pedale Riminese asd
Frecce Rosse Cycling Team

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport