Supercoppa: Vigor Carpaneto-Rimini, la vigilia di Alessandro Mastronicola

Supercoppa: Vigor Carpaneto-Rimini

in foto: Alessandro Mastronicola

Chi vince si aggiudicherà il titolo platonico di società campione dell’Emilia Romagna, succedendo a Lentigione ed Alfonsine, che si sono aggiudicati le prime due edizioni della manifestazione organizzata dall’associazione opinionistica “Quartotempo”.

Di fronte sabato 13 maggio allo stadio “Barbieri” di Anzola dell’Emilia Vigor Carpaneto, vincitrice del girone A di Eccellenza, e Rimini, vincitore del girone B.

La Supercoppa di Eccellenza è l’ultima gara della stagione 2016-2017. Calcio d’inizio alle ore 16:30.

La vigilia del tecnico del Rimini, Alessandro Mastronicola.

“Ultima fatica, poi meritate vacanze e riposo – attacca il condottiero dei biancorossi -. È chiaro che c’è un trofeo da vincere, ci proveremo. Credo sia giusto onorare questo trofeo e chiudere in bellezza totalmente”.

Conosce qualcosa degli avversari? “Ho avuto modo di guardare qualcosa, ma ho badato più a cercare di far lavorare la squadra nel migliore dei modi per fare arrivare la squadra serena, mantenendo energie mentali per affrontare gli avversari. Una squadra che vince un campionato è un’ottima squadra, hanno un attaccante che ha fatto 26 gol, è quindi una squadra forte, senza guardare ai singoli. Ma più che badare agli altri ho dovuto badare ai miei”.

Gli assenti: “Signorini, Righini, Valori, Landi non ci saranno. Ieri si è fermato Nanni, per precauzione. Il resto siamo tutti. A fine stagione siamo arrivati pochi. A Valeriani concederò uno spezzone di partita più lungo di quello di domenica. La formazione la faccio oggi pomeriggio, voglio vedere Nanni come sta e gli altri come stanno. Conteranno le motivazioni mentali”.

Potrebbe essere la sua ultima partita sulla panchina biancorossa. “L’ultima, intanto è l’ultima della stagione. Un’ultima quindi è, poi staremo a vedere. Non credo che la società faccia passare molto tempo prima di annunciare lallenatore. Quando deciderà noi saremo qui ad aspettare”.

Per il Rimini vincere vorrebbe dire completare il triplete regionale. “Ci darebbe ancora più soddisfazione, visto che abbiamo faticato tanto per vincere la coppa e tanto per vincere il campionato. Vogliamo sempre vincere e proveremo a farlo anche domani, avversario permettendo”.

Ricchiuti partirà dal primo minuto? “Non credo, anche perchè non sta benissimo. Farlo infortunare per farlo partire dall’inizio mi sembra una cosa forzata. Abbiamo cinque cambi. Rientra Bacchiocchi dalla squalifica. Metterò la migliore formazione, senza dare il “contentino” a nessuno. I cinque cambi mi consentono di dare respiro a gara in corso a chi ha giocato di più o dare spazio a chi ha giocato meno”.

_____________________________________________________

La partita sarà trasmessa in diretta televisiva su YouRimini (canale 211) e in diretta streaming su icaro.tv e sulla pagina Facebook Icaro Sport, dove sarà possibile postare commenti che saranno letti durante la telecronaca. Inizio diretta alle 16:10.

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454