mercoledì 23 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
mar 16 mag 2017 13:32
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Non sono mancate certo le sorprese all’appuntamento finale del campionato di beach tennis organizzato dal Tennis Viserba. Andrea Filippini (già vincitore di una precedente edizione) e Andrea Perazzini hanno dato il meglio proprio nel Master giocato sabato, superando squadre forse più accreditate alla vigilia, ma dimostrando un gioco nettamente superiore per qualità ed intensità.

Una sorpresa sopra le altre è stato comunque il forfait inaspettato della coppia Zoli-Neri, data per probabile vincitrice alla luce del primo posto conseguito nel girone A del campionato.

Nulla toglie però all’impresa del duo Filippini-Perazzini che ha messo in fila, nei quarti, la coppia Bertozzi-Giovanardi (2° class. girone A), in semifinale Lorenzi-Amadori (1° class. girone B) e, in finale, l’altra grande sorpresa, il duo Venturi-Mazzoni.

Ma vediamo nel dettaglio i risultati di questo Master finale.

Pre-turno ottavi: Filippini-Perazzini b. Cavaldoro-Grassi, Zammarchi-Sammarini b. Savini-Torroni, Cressi-Zannoni b. Tiraferri-Agostini, Venturi-Mazzoni b. Guidi-Montagna.

Quarti: Filippini-Perazzini b. Bertozzi-Giovanardi, Lorenzi-Amadori b. Zammarchi-Sammarini, Venturi-Zannoni b. Zoli-Neri (n.d.), Forlani-Bevitori b. Cressi-Zannoni.

Semifinali: Filippini-Perazzini b. Lorenzi-Amadori 6-2, 6-2, Venturi-Mazzoni b.Forlani-Bevitori 6-0, 5-6, 10-6.

Finale: Filippini-Perazzini b. Venturi-Mazzoni 6-2, 6-3.

Tabellone B. Pre-turno ottavi: Bernardi-Bernardi b. Daltri- Andreani, Paci-Pari b. Grandi-Rinaldi.

Quarti: Tiraferri-Agostini b. Paci-Pari, Antonelli-Crociati b. Savini-Torroni, Cavaldoro-Grassi b. Gessaroli-Mecozzi, Guidi-Montagna b. Bernardi-Bernardi.

Semifinali: Guidi-Montagna b.Cavaldoro-Grassi, Tiraferri-Agostini b. Antonelli-Crociati.

Finale: Tiraferri-Agostini b. Guidi-Montagna 9-2.

Il campionato di beach tennis si prende ora una pausa per riprendere a settembre con la 16a edizione, anche se l’attività  sulla sabbia viserbese resta sempre viva, con la scuola e le lezioni condotte dai maestri Max Sforza e Gianluca Cola, nonché con le giocate libere, il tutto garantito grazie al mantenimento della copertura pressostatica lungo tutta la stagione estiva.

Ufficio Stampa del Circolo Tennis Viserba

 

Altre notizie
di Icaro Sport