venerdì 18 gennaio 2019
In foto: il materiale recuperato
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 7 ott 2016 14:54 ~ ultimo agg. 15:50
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’altra sera intorno a mezzanotte una pattuglia della Polizia Stradale di Riccione impegnata in controlli sulla Statale Adriatica in raprossimità dell’ingresso in paese intimava l’alt ad una Seat Alhambra che stava sopraggiungendo con i fari abbaglianti accesi con a bordo due persone.

L’auto senza accennare neppure a fermarsi ha accelerato imoccando la strada che porta nell’abitato; gli agenti hanno subito inseguito e raggiunto l’auto lungo il Corso Fratelli Cervi ma i malviventi hanno avuto il tempo di fuggire a piedi abbandonando il veicolo con le portiere spalancate e con ancora il suo carico di refurtiva. All’interno sono state rinvenute sette capienti taniche di gasolio, un grosso piede di porco ed un tronchese di quasi un metro di lunghezza, oltre ad altro materiale utile allo scasso.

L’auto, una Seat Alhambra, è risultata rubata alcuni giorni fa ai danni di un artigiano emiliano che se l’è vista restituire dalle forze dell’ordine. Sono al momento in corso le indagini da parte della Polizia Giudiziaria della Stradale di Rimini per giungere all’identificazione dei responsabili.

Altre notizie
in un garage a santarcangelo

Scovato deposito di ricambi d'auto rubati

di Redazione
di Maurizio Ceccarini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna