Indietro
menu
Cattolica Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia

Negli occhi la tragedia. Dalila Staccoli, sopravvissuta di Nizza, si racconta

di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 20 lug 2016 09:28 ~ ultimo agg. 16:11
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Stava passeggiando con l’amica Carla sul lungomare di Nizza la sera della tragedia e in pochi secondi la sua vita è cambiata; negli occhi ha ancora le immagini di quel tir che falciava senza pietà centinaia di persone. Dalila Staccoli, trentenne di Cattolica, è una delle sopravvissute della Promenade des Anglais e da qualche giorno ha fatto ritorno a casa. L’amica non ce l’ha fatta, è spirata dopo aver lottato per giorni tra la vita e la morte. Dalila è caduta a terra violentemente ma, fortunatamente, ha riportato solo qualche lieve ferita.

Oggi racconterà quanto vissuto in una conferenza a Palazzo Mancini, sede del comune di Cattolica”. “ Ha ancora l’orrore negli occhi e qualche lieve ferita – spiega l’amministrazione – ma le lacerazioni più profonde sono quelle che porta nel cuore“.