Indietro
menu
Santarcangelo Spettacoli

Il 46° Festival di Santarcangelo chiude con +30,8% di biglietti venduti

In foto: lo staff del Festival
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 27 lug 2016 12:36 ~ ultimo agg. 17:30
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La 46esima edizione del Festival di Santarcangelo dei Teatri si è chiusa con +30,8% di biglietti venduti e, dichiarano gli organizzatori, un sold out per quasi tutti gli spettacoli in programma In aumento gli operatori stranieri.

Nello specifico sono stati 7.682 i biglietti venduti nei dieci giorni di programmazione (8-17 luglio), per un incasso di 39.328 euro (5.870 i biglietti venduti nel 2015, per un incasso di circa 31.000 euro). Quasi duecento (196) gli appuntamenti complessivi, di cui 134 a pagamento e 62 gratuiti. Sono stati in totale 36 gli spettacoli per 99 repliche di cui: 7 le prime assolute, 5 le prime nazionali, 1 anteprima, 8 i progetti speciali, 3 le coproduzioni. Santarcangelo Festival 2016 si è contraddistinto anche per un’ampia offerta musicale, con 10 concerti, 13 djset e 5 dopofestival itineranti, e poi 8 incontri con gli artisti e 5 incontri/conferenze, 7 proiezioni cinematografiche. Ampio seguito allo Sferisterio anche per la programmazione di spettacoli dedicati a bambini e adolescenti.

Gli operatori culturali accreditati (organizzatori, direttori di teatri, scuole ecc.) sono stati 128 in totale, 60 di nazionalità straniera. Una cinquantina quelli provenienti da varie località europee, 8 quelli provenienti da Paesi extra Europa come Stati Uniti, Canada, Israele, Singapore.

A rendere possibile lo svolgimento del Festival è stato uno staff composto, a regime, da 142 persone di cui 62 tra stagiste/i e volontarie/i: giovani provenienti da varie parti d’Italia, in gran parte universitari e con studi di teatro alle spalle.

 

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione