Indietro
menu
Attualità Economia

Osservatorio Immobiliare. Aumentano le compravendite, Rimini la più cara in regione

In foto: repertorio
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 4 dic 2015 11:50 ~ ultimo agg. 5 dic 11:29
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il mercato immobiliare residenziale in Emilia-Romagna conferma il trend positivo del 2014 anche nel primo semestre di quest’anno. Almeno stando ai dati dell’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate. La provincia di Rimini registra un aumento delle compravendite del 4,6% più elevato della media regionale (+ 3,1) e dietro solo alle province di Bologna, Ferrara e Ravenna. La crescita è frutto di un incremento consistente delle transazioni registrate nei comuni non capoluogo (+13.3%) a fronte di un calo che sfiora il 5% nel comune di Rimini. Un dislivello più accentuato rispetto alla altre realtà regionali.
Per quanto riguarda invece le quotazioni, la provincia di Rimini registra un lieve calo ma resta nettamente la più cara in regione: il costo medio a fine giugno si attesta a ben 2506 euro al metro quadro con una diminuzione di appena lo 0,3% rispetto al -1,2% medio registrato in regione dove il prezzo di un immobile è di quasi mille euro più basso (1.580 al metro quadro).

Notizie correlate