Indietro
mercoledì 24 febbraio 2021
menu
Icaro Sport

Riccione si prepara per i Campionati europei dello Sport d'impresa

In foto: Renata Tosi
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 5 dic 2014 18:09 ~ ultimo agg. 11 nov 16:55
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si è svolta presso il Salone d’onore del Coni al Foro Olimpico, la conferenza stampa di presentazione dei prossimi ECSG, i campionati Europei dello sport d’impresa, che si svolgeranno a Riccione dal 3 al 7 giugno 2015.

All’incontro che ha visto la partecipazione dei referenti nazionali ed europei della EFCS e del CSAIn, hanno partecipato anche il presidente del CONI Giovanni Malagò e il presidente del Comitato italiano Paralimpico, Luca Pancalli, oltre che una nutrita rappresentanza di grandi personaggi dello sport olimpico nazionale. A fare gli onori di casa, Giacomo Crosa, il manager director della manifestazione che nel suo intervento ha illustrato tra l’altro la nutrita presenza di delegazioni internazionali ai Giochi, provenienti da 30 Paesi europei.

Saranno oltre 8mila gli atleti iscritti alle 25 discipline, le cui gare e tornei si svolgeranno negli impianti sportivi di Riccione, coinvolgendo anche le strutture di città limitrofe, fino a San Marino. Questa edizione vedrà per la prima volta anche la partecipazione di atleti paralimpici a cui saranno riservati oltre 5 eventi dedicati. Nel suo breve discorso di saluto il sindaco di Riccione, Renata Tosi, ha voluto sottolineare che “sarà per Riccione un onore ospitare questa grande festa dello sport. Siamo pronti e preparati. Vogliamo regalare a tutti i partecipanti e ai loro accompagnatori un ricordo meraviglioso della città a prescindere da quello che sarà il risultato sportivo.”

A margine dell’incontro il sindaco si è intrattenuta con il presidente del Comitato Paralimpico Luca Pancalli con il quale ha concordato una sua prossima visita a Riccione per verificare la possibilità di realizzare a Riccione un evento dedicato allo sport Paralimpico.

Nel corso della conferenza stampa è stato annunciato che durante il periodo dei Giochi, Riccione ospiterà presso le sale di Villa Mussolini una mostra-esposizione delle fiaccole olimpiche di tutte le edizioni dell’era moderna. Mentre sul Lungomare della Repubblica si svolgerà una appassionata sfida tra alcuni maestri di scacchi internazionali e 100 tra cittadini, residenti e turisti, che vorranno contemporaneamente cimentarsi in questa competizione.