Indietro
menu
Ambiente Riccione

Trigone soccorsa da Fondazione Cetacea. Pari: coda tagliata di netto da qualcuno

In foto: la trigone nella vasca della Fondazione a Riccione
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 30 ago 2014 18:43 ~ ultimo agg. 6 set 10:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sta facendo il giro d’Italia e non solo la notizia dell’avvistamento in Adriatico a giugno di un delfino albino, ribattezzato Albus (Le immagini di Albus). A diramarla dopo oltre due mesi, la Fondazione Cetacea di Riccione che ha spiegato il ritardo con la volontà di tutelare il delfino dai curiosi.

Ma a mettere in pericolo gli abitanti del mare non è solo la curiosità: ieri proprio i volontari della Fondazione hanno recuperato sulla spiaggia di Viserba una Trigone con la coda mozzata.
Un taglio netto, purtroppo, che mette a rischio la sopravvivenza dell’animale.

Il commento del presidente della Fondazione Cetacea Sauro Pari

Altre notizie
Un dibattito surreale

A che ora nasce Gesù?

di Andrea Turchini
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO