Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Riccione

Marano fuori controllo. Spaccio di fronte a locali rapine in spiaggia. 7 arresti

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 2 ago 2014 19:19 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I primi a cadere nella rete sono stati tre predoni di spiaggia, tutti marocchini ed in regola con il permesso di soggiorno: K. M., trentenne, B.H.H., ventiduenne e N.F, ventiduenne, che, individuata una coppia di giovanissimi turisti romani, intenta ad amoreggiare sull’arenile hanno preso la borsetta della ragazza contenente due telefoni cellulari e 100 euro, per poi fuggire. Sono stati subito bloccati, uno dei tre aveva anche altri 6 cellulari, poi restituiti ai proprietari.
Sempre al Marano sono stati arrestati K.M., 20enne marocchino, pregiudicato, S.M.H, 50enne senegalese pregiudicato, J.J., 20enne marocchino, pregiudicato e S.M., 20enne milanese, incensurato, tutti per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti: i quattro, cedevano marjuana, hashish e cocaina ai giovani in transito lungo la passeggiata antistante i locali notturni. Sequestrati circa 10 grammi di cocaina, 20 gr di marjuana e 30 di hashish.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Icaro Sport