martedì 23 luglio 2019
menu
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 3 ott 2012 09:42 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

I pugili della Boxe Riccione sono tornati in palestra da circa un mese e mezzo e già i primi importanti appuntamenti incombono. “Nelle prossime settimane – spiega Ivan Cancellieri, maestro della Boxe Riccione – ben 11 nostri pugili dilettanti saranno impegnati nei rispettivi Campionati regionali. Credo sia un numero record per una Colonia della provincia di Rimini”.

I primi a “rompere il ghiaccio” con le corde del ring, saranno gli junior Massimo Pellicanò (-57 kg) e Gregorio Daggiano (-60 kg) che saranno impegnati il 6 e 7 ottobre nei loro Regionali in quel di Ferrara. Dal 19 al 21 ottobre, saranno i Terza Serie Alberto Mariotti (-64 kg), Federico Valentini (-75 kg), Giorgio Bianchini (-75 kg) e Marco Succi (+ 81 kg) a giocarsi le loro carte sul quadrato della palestra Regis di Bologna.

Infine, dal 16 al 18 novembre, a Molinella, si terranno i Regionali di Prima e Seconda Serie, nei quali la Polisportiva Comunale schiererà il mediomassimo Andrea Cannoni, il medio Massimiliano Moretti e il Leggero Alex D’Amato fra i Prima Serie e il welter Gianmaria Castaldo e il massimo Francesco Golfi fra i Seconda Serie.

“Sono appuntamenti molto importanti per i nostri pugili – conclude Cancellieri – e lo staff tecnico della Boxe Riccione sta lavorando per portarli al top della forma. In particolare, per gli Junior e per i dilettanti Prima e Seconda Serie, vincendo, si apre la strada per i Campionati nazionali”.

Flavio Semprini
Ufficio stampa PolCom Riccione

(nella foto, Castaldo e Moretti con Cancellieri)

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna