martedì 16 luglio 2019
menu
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
dom 23 set 2012 19:03 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Verucchio 1 – 3 Pietracuta

Verucchio = Corazzi, Zaghini, Dolci (61’ Taurisano), Brici, Bocchini L., Sternini (70’ Berretti), Zavattini, Fabbri, Giovanardi, Mazzocchi (70’ Giordani), Balducci – A disp.: Magnolini, Giordani, Bocchini M., Taurisano, Ceccarini, Bartolucci, Berretti – Allen.: Nicolini

Pietracuta = Lasagni, Righi (66’ Sebastiani), Pruccoli, Saccani L., Antonelli, Pavani, Tadzhybayev, Possenti, Fratti (90’ Alessandrini), Saccani N. (61’ Valentini), Cupi – A disp.: Ugolini, Raffaelli, Gori, Sebastiani, Alessandrini, Valentini, Balducci – Allen.: Baschetti

Gol = 44’pt Saccani N. (rig.) (P); 1’st Pavani (P), 19’st Zavattini (rig.) (V), 45’st Tadzhybayev

Ammoniti = Giovanardi (V), Balducci (V), Zaghini (V), Lasagni (P)

Espulsi = 40’st Dirigente Achilli (V)

Importante vittoria esterna del Pietracuta nel derby contro il Verucchio per 3 reti a 1, dopo un match comandato per larghi tratti dai rossoblù con i padroni di casa pericolosi solo dopo il 2-1.

Primo tempo molto bloccato con poche conclusioni da una parte e dall’altra fino all’episodio chiave del 44’: Zaghini commette un’ingenuità spingendo Tadzhybayev in area, rigore ineccepibile che l’ex di turno Saccani N. realizza spiazzando Corazzi.

Il secondo tempo si apre dopo neanche un minuto con il 2-0 del Pietracuta: sugli sviluppi di un calcio d’angolo è Pavani ad essere il più lesto di tutti e ad insaccare da pochi passi; il Verucchio sembra rientrare in partita al 19’ grazie a Zavattini che si procura un rigore e lo trasforma spiazzando Lasagni; al 90’ però Tadzhybayev mette la parola “fine” al match con una punizione da posizione impossibile.

Andrea Graziosi

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Icaro Sport   
FOTO
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna