venerdì 18 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mar 25 set 2012 11:46 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Bike Service Racing Taem continua a raccogliere soddisfazioni con entrambi i piloti. A Portimao, in Portogallo, sia Antonelli che Morbidelli si sono espressi ad alti livelli guadagnando posizioni in classifica generale.

Supersport – Andrea Antonelli si è classificato al 13esimo posto guadagnando altri 3 punti importanti per il campionato. Il pilota del Bikes Service ha duellato con un gruppone di 8 piloti terminando la gara ad appena 3 secondi dal 6°. Positiva dunque la prestazione offerta da questo pilota che dimostra ad ogni gara talento, determinazione e pragmatismo.

Stock 600 – Franco Morbidelli si è confermato una volta di più uno tra i giovani più promettenti a livello internazionale. Dopo il 3° posto conquistato in Germania, in Portogallo si è classificato 5° ad un secondo e 4 decimi dal podio raggiungendo il settimo posto nella classifica generale del campionato. Il diciassettenne di Tavullia è a tutti gli effetti uno dei piloti rivelazione del 2012.

Prossimo appuntamento internazionale il 7 ottobre sul circuito francese di Magny Cours con l’ultima gara del Mondiale Supersport e dell’ Europeo Stock 600.

Stefano Morri (Team Manager): “E’ stato un altro week-end molto positivo per tutti noi. Il team e i due piloti hanno dimostrato di poter essere competitivi ad altissimi livelli. Antonelli è un pilota molto veloce e concreto che riesce sempre a conquistare buoni piazzamenti. Morbidelli è uno tra i migliori talenti del motociclismo italiano e non solo… è un pilota di cui sentiremo parlare molto in futuro, ne sono certo”.

Ufficio Stampa Bike Service Racing Team
Impronte di Marianna Giannoni

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna