giovedì 17 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mer 11 lug 2012 14:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Torna Rocca di luna, dedicata quest’anno alla danza, come sottolineato dal titolo “Ballando al Chiar di Luna”. Per tre giorni dalle 20.30 la rocca e il borgo si trasformeranno in una grande arena per ospitare spettacoli, musica e cultura tra gruppi folkloristici, danzatori e circensi russi, ballerini di flamenco, fiabe e rappresentazioni teatrali.

“Due le attrattive principali dell’edizione di quest’anno precisa Jadier Baiocchi, direttore artistico Rocca di Luna – La prima è l’arrivo dalla Russia di tre gruppi, due musicali e uno di giovani circensi, per un totale di 50 artisti, che si esibiranno in tutte e tre le serate. Altro appuntamento clou di Rocca di luna, è con la compagnia spagnola ‘Alma Gitana’ che, guidata da Lara Andrès, presenterà uno spettacolo in cui il flamenco si fonderà con l’arte equestre ”.

Ma non mancheranno le occasioni anche per i ballerini meno provetti con “La Balera anni ‘60”.

Tanto lo spazio dedicato ai più piccoli con i laboratori e letture nella Piazzetta del Teatro o le favole reinventate nel Giardino Incantato.
La chiusura domenica a mezzanotte, con i fuochi d’artificio dalla Rocca per rivivere le emozioni di un antico assedio medioevale.

Non dimentichiamoci della titolare della festa, la luna che sarà possibile ammirare dalla terrazza della Rocca grazie al gruppo astrofili Copernico di Saludecio. E un ricordo particolare sarà per Lucio Dalla che più volte alla luna dedicò la sua arte.

Sono previste anche tre anteprime, delle danze che saranno presenti all’evento, il 16 luglio a Cattolica, il 18 a Riccione e il 19 a Misano. “Rocca di Luna” fa parte di “Sogno d’Estate”, il cartellone di eventi da giugno a ottobre, promossi dal Comune di Montefiore Conca.

www.roccadiluna.it

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna