sabato 14 dicembre 2019
menu
Icaro Sport

Niente rinnovo del contratto per Buonocunto e Gerbino Polo

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 6 giu 2012 09:47 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’attacco del Rimini è da rifondare. Quasi l’intero pacchetto offensivo dei biancorossi ha infatti già pronte le valigie. Ieri la società ha comunicato a Luca Gerbino Polo e Ivan Buonocunto che non gli sarà rinnovato il contratto, in scadenza a giugno 2012.

Il fantasista goriziano ha passato due anni in Riviera, risultando grande protagonista della scalata alla LegaPro del 2010/’11, e sarebbe rimasto volentieri alla corte di D’Angelo.

L’avventura sotto l’Arco d’Augusto di Gerbino Polo è invece durata appena una stagione (tre i gol all’attivo, ma anche tanta panchina).

Ancora meno tempo ha avuto a disposizione Daniele Degano per convincere i dirigenti biancorossi ad accaparrarsi le sue prestazioni per la stagione 2012/’13. Arrivato a fine gennaio in prestito dall’Alessandria, tornerà in Piemonte. Percorso inverso farà Christian Monac (“prestato” dal Rimini all’Alessandria).

Non vedremo mai in maglia a scacchi Pasquale Basilico, acquisto di gennaio subito infortunatosi e che quindi non ha mai messo piede in campo. “Purtroppo non lo vedremo mai con la nostra maglia” è stato il commento a “Calcio.Basket” del presidente Biagio Amati, che domenica ha incontrato il figlio del presidente del Prato (in occasione della sfida tra Allievi Nazionali) e gli ha comunicato che l’attaccante verrà rispedito in Toscana.

(nella foto, Daniele Degano)

Notizie correlate
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna