giovedì 17 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
sab 30 giu 2012 10:05 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

E’ stata realizzata con un investimento di circa 230 mila euro e si estende su 1100 mq di proprietà del Comune di Saludecio in Via al Mare, sulla Strada Provinciale n. 44, facilmente accessibile dagli utenti della zona.

L’area attrezzata può accogliere i conferimenti differenziati delle utenze dei 20 Comuni storici della provincia di Rimini con particolare riferimento alle utenze di Saludecio e dei comuni limitrofi: Mondaino e Montegridolfo.
Consentirà di conferire moltissime tipologie di materiali: infatti, oltre alle isole ecologiche stradali dove è possibile recuperare carta, plastica-alluminio e vetro, grazie all’apertura del centro sarà possibile avviare a recupero anche legno, sfalci e potature, ingombranti vari, inerti, piccoli e grandi elettrodomestici e tutte le restanti apparecchiature elettriche ed elettroniche, olii e molti altri rifiuti differenziati.
Dal 2 luglio Hera premierà i primi conferimenti delle utenze domestiche che porteranno i loro rifiuti differenziati alla stazione ecologica.

Altre notizie
di Andrea Polazzi
VIDEO
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna