Indietro
sabato 31 ottobre 2020
menu
Icaro Sport

Calcio a 5 C1. Il Pretelli Rimini in trasferta a Carpi, tana del Cibeno

In foto: Le due squadre sono appaiate in classifica a quota 12.
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 19 nov 2010 11:16 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Impegno in trasferta per il Pretelli Calcio a 5 Rimini nell’undicesima giornata del campionato di serie C1. A Carpi, con calcio d’inizio alle ore 15, i biancorossi di mister Fallini se la vedranno con la Virtus Cibeno, appaiata con i romagnoli a quota 12 punti in classifica – si legge in una nota della società biancorossa -. Una trasferta insidiosa, che arriva in un momento delicato. La squadra infatti si sta esprimendo su buoni livelli senza raccogliere però quanto di buono seminato. Il punto casalingo maturato sabato scorso col Montanari ha lasciato qualche rimpianto ai riminesi, che non sono riusciti a scardinare la difesa modenese scesa in Romagna per conquistare il suo punticino.
Tutt’altra partita sarà quella di sabato a Carpi: il Cibeno arriva da tre sconfitte consecutive, e cercherà di interrompere questa striscia sfruttando il match casalingo. Ma i biancorossi non sono da meno a motivazioni, bisogna cercare di risalire la china nonostante la classifica corta. Guardando ai precedenti, le sfide sul campo del Cibeno sono sempre state accese e combattute, con i risultati che hanno spesso sorriso ai biancorossi: l’ultimo precedente, risalente alla stagione 2007/2008, vide i biancorossi imporsi per 2 a 1 in un vero e proprio scontro salvezza. In quell’occasione i gol di Manuel Galli (ora dirigente) e Fabio Gasperoni condannarono il Cibeno alla retrocessione diretta, spalancando le porte dei play-out ai biancorossi che poi a fine stagione si salvarono.
Sul fronte infortuni, non è un buon momento in casa biancorossa. Dopo Deluigi e Magnani, l’infermeria ha visto arrivare anche Scanniello che in uno scontro di gioco sabato scorso ha riportato la lesione dei legamenti della caviglia: non si rivedrà prima del nuovo anno. Ma la rosa è lunga e mister Fallini sa di poter contare su tutti gli elementi a sua disposizione.
Una curiosità: sarà un incontro diretto tutto in rosa. Dirigeranno infatti il match Bernardi Natascia della sezione di Bologna e Angelini Maria Grazia della sezione di Modena.

Le altre gare dell’undicesimo turno: Arena-Ire Cagnona; Castello-Pianorese; Città del Rubicone-Faventia; Cus Parma-Ass. Club C5; F.lli Bari-Ravenna; Futsal Cesena-Real Imola; Montanari-Bagnolo.

La classifica: Arena 30, Ire Cagnona 21, Ass. Club C5 20, Futsal Cesena 20, Montanari 16, Ravenna 16, Faventia 14, Castello 14, Real Imola 13, Rimini 12, Virtus Cibeno 12, F.lli Bari 10, Bagnolo 10, Cus Parma 9, Città del Rubicone 7, Pianorese 3.

Notizie correlate
di Redazione