Indietro
menu
Cronaca Rimini

Giovane di Terni muore in albergo: meningite esclusa. La Procura apre inchiesta

In foto: Un decesso dai contorni ancora poco chiari quello di Fabio Arca, 27enne di Terni morto a Rimini il 31 dicembre.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 2 gen 2008 09:22 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Fabio Arca 27enne di Terni, era arrivato a Rimini nel tardo pomeriggio insieme alla sua ragazza per festeggiare il capodanno in piazzale fellini e la sera stessa aveva contattato la Guardia Medica che non è mai arrivata. Domenica alle 6,30 all’arrivo del 118 nell’albergo in cui alloggiava sul lungomare, il personale sanitario non ha potuto che constatarne il decesso. Il primo esame sul corpo del giovane ha escluso che si trattasse meningite, inizialmente sospettata. In via precauzionale, il Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Ausl di Rimini ha sottoposto a profilassi tutte le persone che hanno avuto contatti diretti col giovane e segnalato il caso al Servizio Igiene Pubblica di Terni per gli eventuali interventi di prevenzione.
L’autopsia chiarirà la causa del decesso. Su denuncia del padre di fabio, nei confronti della guardi medica, la Procura ha aperto un’inchiesta.

Notizie correlate
di Redazione