Indietro
menu
Santarcangelo

Basket C1. La Coldsystem va a far visita alla Vis Trebbo

In foto: La Coldsystem Santarcangelo, dopo aver surclassato sabato scorso il Massa, va a far visita alla Vis Trebbo. Tutti abili e arruolabili i ragazzi di coach Foschi.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 25 gen 2008 17:45 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

“Tutti abili e arruolati in casa Angels Santarcangelo (con i debiti scongiuri) per l’impegnativa trasferta a Trebbo – si legge in una nota della società santarcangiolese -: unico nodo da sciogliere è se nei dieci ci sarà Monti o Bernabini. Di fronte la Vis Trebbo: squadra ostica, quadrata, dagli ottimi meccanismi
difensivi, e sicuramente ambiziosa. Dopo l’ottimo
risultato ottenuto con il terzo posto finale
nell’ultima stagione, la Trebbo del confermato (per il terzo anno consecutivo) coach Giuliani punta ancora sul suo nucleo giovane che così bene ha fatto gli anni scorsi. Salutato ad inizio anno, e non senza rammarico, Marco Rorato passato a Budrio, è stato ingaggiato al suo posto Claudio Bianchini da Anzola, giocatore dell’’82 già esperto della categoria che deve riscattare un anno pieno di difficoltà e che
quindi è consapevole di giocarsi un’occasione
determinante per il proseguo della carriera.
Confermata, invece, l’asse portante della squadra dal play Maccagnani, dall’ala Pecchia, dai lunghi Pallotti e Martini, dagli under Matteo Nannetti e Brochetto, e, ultimo ma non ultimo dall’esperto Coppo, decisivo nella partita d’andata. Promosso nei dieci il
giovanissimo 1989 Andrea Nannetti. Difficile ripetere il risultato dello scorso anno per Trebbo, che comunque ha un roster di tutto rispetto: l’obiettivo dichiarato è di entrare nelle prime otto per poi diventare un avversario insidioso per tutti. Gli Angels sono pronti a fermare la loro corsa”.

Notizie correlate