Indietro
menu
Cesena Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia

Casa colonica distrutta da incendio doloso a Montiano. Salvo l'occupante

In foto: Un incendio doloso ha distrutto la scorsa notte, rendendola inagibile, una casa colonica di proprietà di un imprenditore agricolo in via Valletta a Montiano, vicino a Longiano, dove viveva un marocchino.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 4 gen 2005 18:06 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’incendio e’ divampato attorno alle 2. L’extracomunitario
in quel momento era sveglio e stava guardando la televisione.

Qualcuno ha appiccato il fuoco inizialmente nell’ ex stalla, che
era stata adibita ad officina per restaurare moto d’epoca, passione del proprietario dello stabile, poi ha
colpito in altri due punti al piano terreno dell’edificio.

Le fiamme hanno distrutto sei moto d’epoca, e hanno fatto
collassare il soffitto e il pavimento del primo piano dove il
marocchino stava guardando la tv. L’uomo si é salvato
utilizzando una scala.
I danni ammontano a sessantamila euro.
I pompieri hanno
impiegato tre ore per sedare le fiamme, poi hanno dichiarato
inagibile lo stabile. Secondo gli inquirenti chi ha appiccato il
fuoco non voleva colpire il nordafricano ma il proprietario,
nativo di Cesena e residente a Savignano, dello stabile.