Calcio. In C1 pari per il Rimini. C2: colpaccio del Bellaria

Provincia Sport

24 ottobre 2004, 19:34

in foto: Il Rimini lascia i primi due punti al “Romeo Neri” al cospetto di una Vis Pesaro ben messa in campo, che una volta in vantaggio si è chiusa a guscio attorno al proprio portiere, Ginestra, l’eroe della domenica dei marchigiani.
www.riminicalcio.com
www.tuttalac.it

D’Angelo e compagni non riescono così a sfruttare il pareggio nel big match tra Avellino e Reggiana per agguantare la vetta della classifica. Mister Acori conferma in toto l’undici sceso in campo otto giorni fa a Lanciano.
A Ricchiuti bastano 15 secondi per scaldare i guantoni al portiere ospite.
Al 9’ punizione poderosa di Muslimovic, Ginestra si salva in angolo.
Un giro di lancette dopo bella iniziativa di Ricchiuti sulla fascia sinistra. Il cross sul secondo palo del gaucho è raccolto da Trotta, che libera il tiro, sfera alta.
Al 14’ la Vis, al primo vero affondo, passa. Di Domenico elude la chiusura di Tasso e trova il tiro, mantenendo fede al proprio cognome, della domenica. Nulla da fare per Dei. Per la quarta volta consecutiva il Rimini è costretto ad inseguire.
Al 23’ il cross teso di Cazzola dall’out di sinistra coglie in pieno il palo, con l’estremo biancorosso pietrificato.
Alla mezzora Muslimovic ruba palla a Serafini e mette in mezzo, Docente non riesce ad approfittarne.
Al 32’ sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina D’Angelo viene trattenuto in area da Caselli. Il direttore di gara, Brunialti di Trento, su indicazione del collaboratore situato sotto il settore Distinti, assegna il rigore. Sul dischetto si presenta Muslimovic. Ginestra si mette in ginocchio. Poi con un balzo felino neutralizza la conclusione dell’attaccante bosniaco. Continua la maledizione del Rimini nei tiri dagli undici metri.
Al 34’ Baccin viene fermato così in area, questa volta per l’arbitro si può proseguire.
Al 45’ Trotta fa filtrare per Tasso, che a tu per tu con Ginestra prova il pallonetto senza fortuna.
La ripresa si apre, come a Lanciano, con Bravo e Floccari in campo. Gli fanno posto Mastronicola, con Baccin che va a presidiare l’out di destra, e Docente.
Dopo 20 secondi il neoentrato Floccari si mette già in evidenza.
Al 4’ Muslimovic per Ricchiuti, che fa filtrare per Floccari. Pronta la girata dell’attaccante calabrese, Ginestra si salva d’istinto.
All’11’ schema su calcio da fermo del Rimini. Di Giulio per Floccari, Ginestra gli dice ancora no.
Al 18’ il break pesarese: punizione di Cacciaglia, colpo di testa di Serafini, pallone di poco a lato.
Al 24’ Tasso per Ricchiuti. Il tiro di Floccari è ribattuto dalla difesa marchigiana, irrompe Muslimovic che fa 1-1.

Al 29’ Di Domenico per Carloto, che si allarga. Dei esce. Il tentativo di cross del numero 15 ospite viene deviato con una mano da D’Angelo. Questa volta sono gli ospiti a chiedere il calcio di rigore.
Al 32’ la combinazione Floccari-Ricchiuti mette Bravo a tu per tu con Ginestra. Il piattone del terzino sinistro viene deviato dall’estremo ospite.
Ancora Ginestra protagonista un giro di lancette dopo, su sollecitazione di Trotta.
Al 37’ cross di Trotta, incornata di Ricchiuti, il salvataggio di Ginestra strozza in gola l’urlo di gioia dei tifosi di casa, Bravo prova a ribadire, ma finisce a terra dopo un contatto con Bonura. Per il direttore di gara non ci sono gli estremi per la massima punizione.
Una manciata di secondi ed è Muslimovic a chiamare in causa Ginestra con un tiro potente sul primo palo. Il portiere del Pesaro si salva ancora.
Al 46’, sugli sviluppi del corner numero 13 per i biancorossi ci prova ancora Floccari, poi Ricchiuti da due passi a colpo sicuro, Ginestra spunta dal nulla e si oppone ancora.
L’ultimo pericolo è per la porta del Rimini: al 48’ Dei deve salvare su Di Domenico.

Rimini 1-Ginestra 1. Il pareggio accontenta solo la Vis Pesaro.

In C2 Carrarese-San Marino 2-0; Imolese-Bellaria 2-3.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454