Indietro
menu
Riccione

Come ti zittisco il Marano: Imola sceglie la linea dura

In foto: Il Marano imbavagliato per tutta l'estate. Dopo lo stop alla musica oltre le due di notte, disposto l'ultimo fine settimana di giugno, per tutti i locali sulla spiaggia di Riccione, questa mattina il sindaco Daniele Imola ne ha emanato uno ancora più severo:
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 13 lug 2004 19:30 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

niente musica oltre le due per tutta l’estate. L’amministrazione comunale intende così adottare il pugno di ferro contro le ripetute infrazioni alle regole, concordate tra l’altro proprio insieme ai gestori.
Durante i controlli delle forze dell’ordine di sabato scorso, infatti, compiuti alla presenza dello stesso Sindaco, numerosi locali non stavano rispettando il regolamento: musica a tutto volume ben oltre l’orario limite delle due.
“Trasformare la spiaggia in una discoteca – ha dichiarato il sindaco Daniele Imola – non è il tipo di divertimento che l’amministrazione vuole per Riccione. Così, questa mattina, assieme all’Assessore alle Attività Economiche Bruno Castellani, Imola ha incontrato i gestori dei locali sulla spiaggia per comunicare i nuovi provvedimenti restrittivi:
Spegnimento totale della musica alle 2 compresa quella di sottofondo per tutti i locali che si affacciano sul mare, anche quella con diffusori che limitano le emissioni.
-abolizione della figura del vocalist in tutti i locali, categoria sotto accusa per eccesso di invito al rumore e al ballo.
-stop ai concerti oltre la mezzanotte.
Il regolamento, che entrerà in vigore a partire da venerdì, prevede per i trasgressori l’inasprimento delle sanzioni economiche e la chiusura del locale da 1 a 15 giorni.

 
Notizie correlate
di Redazione   
di Andrea Polazzi   
VIDEO
Meteo Rimini

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/vhosts/newsrimini.it/httpdocs/wp-content/themes/newsrimini/meteo-previsioni.php on line 5
booked.net