venerdì 18 gennaio 2019
In foto: Il Rimini disputa una buona prova a Lucca ma rischia di farsi beffare. Toscani in vantaggio a un quarto d'ora dalla fine, ma dieci minuti dopo ci pensa il neoentrato Floccari a impattare. Per l'attaccante ex Genoa é il ritorno alla rete dopo il lungo infortunio. Il Rimini sale a 13, e si consolida in un centroclassifica quantomai 'corto'.
Il C2, il Bellaria impatta nel finale con il Castelnuovo al Nanni e trova il 7° pareggio, il San Marino vince 2-0 con il Gualdo e resta in vetta.
di    
lettura: 1 minuto
dom 9 nov 2003 23:46 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il Rimini disputa una buona prova a Lucca ma rischia di farsi beffare. Toscani in vantaggio a un quarto d’ora dalla fine, ma dieci minuti dopo ci pensa il neoentrato Floccari a impattare. Per l’attaccante ex Genoa é il ritorno alla rete dopo il lungo infortunio. Il Rimini sale a 13, e si consolida in un centroclassifica quantomai ‘corto’.
Il C2, il Bellaria impatta nel finale con il Castelnuovo al Nanni e trova il 7° pareggio, il San Marino vince 2-0 con il Gualdo e resta in vetta.

Altre notizie
Il presidente se ne va

Simone Pillisio lascia i Pirati

di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
La casa di cura riminese

Villa Maria, numeri e investimenti

di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna