giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Anche sotto Ferragosto l’associazione Papa Giovanni XXIII di Rimini non abbandona la sua campagna contro lo sfruttamento delle prostitute. La nuova campagna inizierà nella serata del 15 agosto a Perugina con una preghiera e un digiuno. L'iniziativa proseguirà una volta al mese in altre città italiane.
di    
lettura: 1 minuto
gio 2 ago 2001 16:29 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Anche sotto Ferragosto l’associazione Papa Giovanni XXIII di Rimini non abbandona la sua campagna contro lo sfruttamento delle prostitute. La nuova campagna inizierà nella serata del 15 agosto a Perugina con una preghiera e un digiuno. L’iniziativa proseguirà una volta al mese in altre città italiane.

Altre notizie
in un garage a santarcangelo

Scovato deposito di ricambi d'auto rubati

di Redazione
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
VIDEO
Le iniziative per don benzi

Una strada per don Oreste

di Redazione
VIDEO
di Maurizio Ceccarini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna