mercoledì 21 agosto 2019
menu
In foto: Anche sotto Ferragosto l’associazione Papa Giovanni XXIII di Rimini non abbandona la sua campagna contro lo sfruttamento delle prostitute. La nuova campagna inizierà nella serata del 15 agosto a Perugina con una preghiera e un digiuno. L'iniziativa proseguirà una volta al mese in altre città italiane.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 2 ago 2001 16:29 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Anche sotto Ferragosto l’associazione Papa Giovanni XXIII di Rimini non abbandona la sua campagna contro lo sfruttamento delle prostitute. La nuova campagna inizierà nella serata del 15 agosto a Perugina con una preghiera e un digiuno. L’iniziativa proseguirà una volta al mese in altre città italiane.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
Terzo anno in maglia a scacchi

Andrea Montanari resta in biancorosso

di Redazione
Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna