Indietro
menu
Cronaca Rimini

fermato autista pornomane

In foto: Un 32enne riminese conducente di scuolabus è stato fermato con l’accusa di diffusione di notizie a contenuto pornografico finalizzate all’adescamento di minori. L’uomo, negli ultimi anni aveva scritto diversi racconti a puntate che poi diffondeva tra i bambini delle elementari che accompagnava a scuola.
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 9 mag 2001 11:48 ~ ultimo agg. 12 lug 16:55
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I racconti, accompagnati da alcuni disegni, venivano anche recapitati nelle buchette delle lettere ed erano stati portati in una tipografia per essere pubblicati. Già nel 99 una mamma si era insospettita, ma non tutti i genitori erano concordi sulla valenza pornografica dei racconti. Secondo due psicologhe incaricate dalla Ausl e dal PM di analizzare gli scritti, questi nasconderebbero significati pornografici. Il difensore del trentaduenne ribadisce che non c’è stato comunque nessun atto sessuale o adescamento. L’autista incriminato è stato rinviato a giudizio: l’udienza si terrà al tribunale di Rimini il prossimo 25 gennaio.-

Some teachers may make assumptions about the benefits of the flip are misinformed and if these are driving someone’s interest in the flip, it is important that https://pro-academic-writers.com academic writing they move beyond these erroneous perceptions
Notizie correlate