Indietro
menu
a dare l'allarme un turista

Macabra scoperta nella colonia Bolognese, trovato il cadavere di un uomo

In foto: repertorio
repertorio
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 10 lug 2024 19:40 ~ ultimo agg. 11 lug 13:20
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Macabra scoperta, nel tardo pomeriggio di martedì, all’interno dell’ex colonia Bolognese a Miramare, dove è stato rinvenuto un cadavere in avanzato stato di decomposizione. A dare l’allarme è stato un turista che, addentratosi nello stabile abbandonato, ha notato il corpo della vittima. Si tratta di un 65enne originario di Limosano ma residente a Misano Adriatico. L’uomo è stato trovato con una corda legata al collo. Addosso aveva ancora alcuni oggetti di valore. Ritrovato anche il portafoglio.

Il medico legale, da una prima ispezione cadaverica, non ha riscontrato segni di violenza sul suo corpo. L’ipotesi avanzata dai carabinieri è quella di un gesto volontario. Il magistrato di turno, però, potrebbe decidere ugualmente di disporre l’autopsia.